Love + Hate: amore senza confini (razziali)

E se un razzista s'innamora di una ragazza musulmana? Da questa idea parte Love + Hate, nei cinema da domani, il cui titolo è abbastanza adatto vista la situazione. Amore e odio, ed è questa la situazione che vivono i protagonisti del film di Dominic Savage.

Adam è un ragazzo che vive in un paesino dell'Inghilterra del Nord, e la sua cultura e la sua tradizione sono sempre state improntate su basi razziste. Cresciuto in un clima in cui l'odio verso il diverso è d'obbligo, Adam si diverte a sfasciare vetrine dei negozi pakistani. Ma un giorno s'invaghisce di una ragazza musulmana che lavora assieme a lui, Naseema, e il conflitto interiore sarà grandissimo: una voglia di repulsione e di allontanamento, assieme alla voglia di passione e amore...

Un po' Un bacio appassionato, un po' Romeo e Giulietta. Chissà se le premesse di questo film inglese possano portare a qualcosa di davvero buono?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: