Lawless: un nuovo trailer del film con Shia LaBeouf, Tom Hardy e Guy Pearce

Guardiamo insieme il nuovo trailer del film diretto da John Hillcoat e presentato al Festival di Cannes 2012

di simona

[iframe width=”586″ height=”385″ src=”http://www.youtube.com/embed/Nc5Xt_vd0Wk” frameborder=”0″]
Presentato sulla Croisette lo scorso maggio, in concorso al Festival di Cannes (qui la recensione del nostro Gabriele), Lawless – atteso sugli schermi d’oltreoceano per il prossimo 31 agosto – ci regala oggi un nuovo trailer.

Diretto da John Hillcoat, Lawless è tratto dal libro di Matt Bondurant The Wettest County in the World (in Italia è stato pubblicato con il titolo La Contea più fradicia del Mondo), in cui l’autore narra – romanzandole – le vicende del nonno e dei prozii. Adattato per lo schermo da Nick Cave, che ne ha anche composto la colonna sonora, la pellicola vanta un cast di prim’ordine: Tom Hardy, Shia LaBeouf, Jason Clarke, Jessica Chastain, Mia Wasikowska, Gary Oldman, Guy Pearce, Noah Taylor, Dane DeHaan. Qui alcuni character poster.

Siamo nel 1931, nel cuore dell’America e in pieno proibizionismo. I tempi sono duri e i posti di lavoro sono scarsi ma a Franklin County, sui monti della Virginia, i tre fratelli Bondurant hanno dato vita ad un fiorente business locale, producendo e commercializzando un forte distillato di loro invenzione. Con l’arrivo del corrotto Charlie Rakes da Chicago, nella Contea di Franklin i giorni del contrabbando sono destinati a finire. Rakes rappresenta una minaccia per tutto quello che i fratelli hanno costruito e rappresentano.

Jack, il più giovane, è ambizioso, impulsivo, sensibile e intelligente. Vuole trasformare la piccola impresa di famiglia in un business di classe. Sogna bei vestiti, armi, e spera di fare colpo sulla bellissima Bertha. Forrest, è sopravvissuto per miracolo all’influenza spagnola che ha si è portata via i suoi genitori. È un leader ed è determinato a proteggere la famiglia. Howard, il maggiore, è il combattente della famiglia; leale, e dotato di buon senso (che però spesso si dissolve nell’alcol a cui non riesce a rinunciare). È riuscito a sopravvivere alla carneficina della Grande Guerra, ma è tornato a casa segnato dagli orrori visti e patiti al fronte.

Soli contro la polizia corrotta, la giustizia arbitraria ed i gangster rivali, i tre fratelli entreranno nella leggenda: in lotta per rimanere fedeli a sè stessi e difendere ciò che è loro, durante la grande corsa dell’oro del crimine, nella contea più fradicia del mondo.

Ultime notizie su Cannes

Tutto su Cannes →