Chucky: candid-camera horror con la Bambola assassina

Chucky la bambola assassina terrorizza ignari passanti alla fermata del bus.

Dopo la candid-camera splatter con il Leatherface di Non aprite quella porta ancora una candid-camera horror in attesa di Halloween.

Stavolta il protagonista è nientemeno che il leggendario bambolotto posseduto Chucky in un’esilarante scherzo organizzato in occasione dell’uscita del direct-to-video La maledizione di Chucky che ha visto il ritorno del franchise alle sue origini per un film davvero ben realizzato.

La candid-camera è piuttosto laboriosa e include make-up speciale, un attore che impersona Chucky armato di coltellaccio e una vetrina pubblicitaria con la locandina del film piazzata ad un fermata del bus, vetrina che verrà di volta in volta infranta da un Chucky ghignante che farà scappare a gambe levate tutti gli ignari passanti in attesa.

Da notare che prima dell’assalto di Chucky un provvidenziale sbalzo di tensione e una risatina satanica mettono le vittime dello scherzo nello stato d’animo ideale per farsi prendere un bel coccolone.

Ricordiamo che Chucky ha debuttato nel 1988 nell’horror di Tom Holland La bambola assassina che conta cinque sequel, in tutti i film del franchise Chucky è sempre doppiato dall’attore Brad Dourif.