Il GGG - Il Grande Gigante Gentile: prima clip in italiano e nuova featurette con Steven Spielberg

Il GGG - Il grande gigante gentile: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film fantastico di Steven Spielberg nei cinema italiani dal 30 dicembre 2016.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Medusa ha reso disponibili due nuovi video in italiano de Il GGG - Il grande gigante gentile, la fiaba live-action di Steven Spielberg basata sul popolare libro di Roald Dahl già trasposto in un film d'animazione del 1989.

I video includono una nuova featurette sottotitolata in italiano con il regista Steven Spielberg che parla della favola di Roald Dahl e una prima scena in italiano del film che sarà nelle sale dal prossimo 30 dicembre.

Il produttore cinematografico Frank Marshall (“Jurassic World” e la serie di film
“Bourne”) dice: “Le storie di Dahl non sono solo racconti fantastici spensierati. C’è molto humour, ma anche una sorta di lato oscuro. Dahl si muove sempre sul filo del rasoio. Fanno un po’ paura, e credo sia ciò che piace ai lettori”.

Spielberg concorda, dicendo “È stato molto coraggioso da parte sua introdurre
questo mix tra oscurità e luce, già tipico della firma di Walt Disney in molte delle sue prime opere come “Dumbo”, “Fantasia”, “Biancaneve” e “Cenerentola”. Essere in grado nel contempo di suscitare paura e di riscattare, insegnare una lezione, che non verrà dimenticata, a chiunque, è una cosa fantastica che Dahl è riuscito a fare, ed è una delle cose che mi ha attratto e fatto desiderare di dirigere un film tratto da questo racconto”.

“Il GGG” è la storia di due anime solitarie che, nel momento in cui si incontrano, trovano il proprio posto nel mondo, tema che ricorre nell’ampia opera di Spielberg. “Steven è sempre stato attratto da storie che riguardano la famiglia, uno dei motivi per i quali i suoi film hanno avuto tanto seguito”, racconta il Produttore esecutivo Kathleen Kennedy (“Star Wars: il risveglio della forza”, la serie di film “Indiana Jones”).

 

 

 

Il GGG: nuova featurette in italiano e video interviste a Mark Rylance e Steven Spielberg


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il prossimo 30 dicembre il classico Il GGG di Roald Dahl approda nei cinema italiani nella nuova versione live-action di Steven Spielberg che torna alle atmosfere fiabesche del suo "Hook" e a collaborare con l'attore Premio oscar Mark Rylance dopo il pluripremiato Il ponte delle spie.

Medusa Film che cura la distribuzione italiana del film ha reso disponibili una nuova featurette sottotitolata in italiano che ci porta dietro le quinte del film con l'aggiunta di due video interviste, una al regista Steven Spielberg e una all'attore Mark Rylance che interpreta in un mix di CG e motion-capture il gigante gentile.

 

 

Vi segnaliamo inoltre che in occasione dell'uscita nelle sale del film di Steven Spielberg, dall'8 al 22 Dicembre Parco Leonardo ospiterà l'attività Scala il Gigante, un’iniziativa che consentirà ai bambini di provare l’emozione e l'ebbrezza di scalare la parete del Grande Gigante Gentile, in una sfida simile a quella che Sophie, la piccola protagonista del film, vive nel corso delle sue avventure in compagnia del gigante.

All’ingresso principale del Parco, verrà infatti installata una parete da arrampicata alta 6 metri, larga 2.40 mt e profonda 4 mt, che sarà interamente rivestita da teli di PVC con grafica del film.

L'area sarà perimetrata da tendiflex e costantemente monitorata da un responsabile durante gli orari di apertura, e da personale specializzato che coordinerà tutte le attività e assisterà i piccoli partecipanti nella loro impresa.

 

SCALA IL GIGANTE – PARCO LEONARDO (Ingresso principale – Info point)

Date e orari

L'evento é gratuito e si svolgerà dall'8 al 22 dicembre.

8-9-10-11-17-18 dicembre dalle 11.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 20.30
12-13-14-15-16-17-19-20-21-22 dicembre dalle 15.30 alle 20.30

 

 

Il GGG - Il Grande Gigante Gentile: nuovo trailer italiano e prima featurette del film di Steven Spielberg


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il prossimo 30 dicembre il classico Il GGG – Il Grande Gigante Gentile di Roald Dahl debutta nei cinema italiani in un fantasy che miscela live-action e CG diretto da Steven Spielberg alla sua prima collaborazione con Disney.

Medusa film che distribuirà il film nelle sale italiane ha reso disponibili un nuovo trailer italiano e una prima featurette sottotitolata in cui Spielberg racconta il suo sogno di adattare l'amato libro "Il GGG" di Dahl in un live-action per il grande schermo.

 

Una notte GGG (Mark Rylance), un gigante gentile e vegetariano rapisce Sophie (Ruby Barnhill), una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Dopo una prima comprensbile diffidenza i due diventeranno buon amici e cercheranno insieme di sventare una strage ordta da alcuni giganti mangiabambini.

 

 

il-ggg-poster-italiano.jpg

 

 

Il GGG - Il Grande Gigante Gentile: nuovo trailer italiano del film di Steven Spielberg


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Diponibile un nuovo trailer italiano del fantasy live-action Il GGG - Il Grande Gigante Gentile. L'immaginario di Roald Dahl scrittore di classici come La fabbrica di cioccolato e Matilda 6 mitica plasmato in un adattamento per il grande schermo scritto dalla sceneggiatrice di E.T. l'extraterrestre, diretto dal Premio Oscar Steven Spielberg e prodotto da Disney.

Spielberg torna alla atmosfere fiabesche di Hook - Capitan Uncino per una favola che, come spiega lo stesso regista, ha molto da insegnare.

È una storia sull’amicizia, sulla lealtà e sulla capacità di proteggere i propri amici, ed è inoltre una storia che dimostra che anche una bambina piccola può aiutare un grande gigante a risolvere i suoi più grandi problemi.

Il GGG - Il Grande Gigante Gentile debutta nei cinema italiani il 30 dicembre 2016.

 

 

Il GGG - Il Grande Gigante Gentile: trailer italiano del film di Steven Spielberg


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

E' finalmente disponibile un primo trailer italiano e una locandina del film Il GGG – Il Grande Gigante Gentile, un adattamento nato dalla collaborazione di tre dei più grandi narratori del mondo, Roald Dahl, Walt Disney e Steven Spielberg che porta sul grande schermo uno dei più amati classici di Dahl.

Il GGG – Il Grande Gigante Gentile, diretto dal tre volte premio Oscar Steven Spielberg, (“Il Ponte delle Spie”, “Schindler’s List”, “Salvate il Soldato Ryan”), da una sceneggiatura di Melissa Mathison (“E.T.: L'Extra-Terrestre”, “Black Stallion”) e basato sul best-seller di Roald Dahl “The BFG”, ha come protagonisti il premio Oscar Mark Rylance – vincitore di tre Tony Award, due Olivier Award e Oscar 2016 per “Il Ponte delle Spie”, la piccola Ruby Barnhill al suo esordio sul grande schermo, Penelope Wilton (“Marigold Hotel”, “Downton Abbey”), Jemaine Clement (“Rio 2”, “The Flight of the Conchords”), Rebecca Hall (“The Gift”, “Iron Man 3”), Rafe Spall (“La grande scommessa”, “Prometheus”) e Bill Hader (“Inside Out”, “Un disastro di ragazza”).

IL GGG – Il Grande Gigante Gentile arriva nei cinema italiani il 1° gennaio 2017 distribuito da Medusa Film in collaborazione con Leone Film Group.

 

La trama ufficiale:

Il GGG (Mark Rylance) è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini. E così una notte il GGG - che è vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio - rapisce Sophie (Ruby Barnhill), una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose. Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che manda di notte ai bambini e le spieg a tutto sulla magia e il mistero dei sogni. L’affetto e la complicità tra i due cresce rapidamente, e quando gli altri giganti sono pronti a nuova strage, il GGG e Sophie decidono di avvisare nientemeno che la Regina d’Inghilterra dell’imminente minaccia, e tutti insieme concepiranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.

 

il-ggg-il-grande-gigante-gentile-trailer-italiano-del-film-di-steven-spielberg-2.jpg

 

 

Il Grande Gigante Gentile: trailer sottotitolato in italiano del film di Steven Spielberg


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile un trailer sottotitolato in italiano del fantasy Il gigante gentile (The BFG), film diretto e prodotto da Steven Spielberg. La pellicola è scritta da Melissa Mathison (E.T. l'extraterrestre) e interpretata da Ruby Barnhill, Mark Rylance, Penelope Wilton e Bill Hader.

Il film è l'adattamento cinematografico del romanzo del 1982 "Il GGG" scritto da Roald Dahl (La fabbrica di cioccolato, Matilda 6 mitica), già portato sul grande schermo nel film d'animazione del 1989 Il mio amico gigante.

I primi tentativi di realizzare un'adattamento live-action del romanzo "Il GGG" risalgono al 1991, all'epoca candidato al ruolo del gigante c'era Robin Williams.

"Il gigante gentile" racconta la storia di una ragazzina e del gigante che la introduce alle meraviglie e ai pericoli del Paese dei Giganti. Anche se il GGG (Mark Rylance) è a tutti gli effetti un gigante, non ha nulla da spartire con gli altri suoi simili poiché lui, alto 7 metri con enormi orecchie e un acuto senso dell'olfatto, è in realtà un gigante gentile e amichevole.

Giganti come il Sanguinario (Bill Hader) e l'Inghiotticicciaviva (Jemaine Clement) d'altra parte sono due volte più grandi e almeno due volte più spaventosi e sono noti per cibarsi di esseri umani, mentre il GGG preferisce nutrirsi di Cetrionzoli. Al suo arrivo nel paese dei giganti Sophie, una ragazzina londinese di 10 anni piuttosto sveglia, ha inizialmente paura del gigante misterioso che l'ha portata nella sua caverna, ma ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce e affascinante e non avendo mai incontrato un gigante prima, lei ha molte domande per il suo nuovo amico.

Il GGG porta Sophie nel Paese dei sogni dove raccoglie i sogni e li invia ai bambini, insegnandole tutto sulla magia e il mistero dei sogni. Essendo entrambi soli al mondo fino a quel momento, il loro affetto reciproco cresce rapidamente, ma la presenza di Sophie in un paese popolato di giganti ha attirato l'attenzione indesiderata degli altri giganti, che diventano sempre più fastidiosi. Sophie e il GGG partono così per Londra per incontrare la Regina (Penelope Wilton) e avvertirla della situazione precaria del gigante, ma devono prima convincere la sovrana e la sua cameriera, Mary (Rebecca Hall), che i giganti esistono realmente. Insieme escogiteranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.

 

Fonte: La Gazzetta Disney

 

Il grande gigante gentile: nuovo trailer del film di Steven Spielberg


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Tre dei più grandi narratori di sempre, Roald Dahl, Walt Disney e Steven Spielberg, si sono uniti per portare sul grande schermo l'amato classico Il grande gigante gentile di Roald Dahl. Walt Disney Studios ha reso disponibile un nuovo trailer di questo adattamento live-action che include nuovi filmati mai visti prima.

Si tratta del primo film diretto da Steven Spielberg ad essere prodotto e distribuito dalla Walt Disney.

Steven Spielberg  parla di Roald Dahl e della sua prima esperienza con un'opera del celebre scrittore:

Penso che Roald Dahl era una sorta di genio con il suo essere in grado di accedere alla fantasia dei bambini. E' stato molto, molto coraggioso nell'introdurre quella combinazione di oscurità e luce che era la firma originale che la Disney aveva messo in molte delle loro opere precedenti come "Dumbo", "Fantasia", "Biancaneve" e "Cenerentola" e che era in grado di fare paura, ma anche di essere redentiva al tempo stesso e insegnare una lezione, una lezione duratura per tutti, è stata una cosa meravigliosa per Dahl averlo fatto ed è stata una delle cose che mi ha attratto nel voler adattare questo libro di Dahl.

Diretto dal tre volte premio Oscar Steven Spielberg da una sceneggiatura di Melissa Mathison (E.T. l'extra-terrestre) Il Grande Gigante Gentile è interpretato dal tre volte Tony Award, due volte vincitore dell'Olivier Award nonché Premio Oscar Mark Rylance, l'esordiente Ruby Barnhill, Penelope Wilton, Jemaine Clement, Rebecca Hall, Rafe Spall e Bill Hader. Il film è prodotto da Spielberg, Frank Marshall e Sam Mercer con Kathleen Kennedy, John Madden, Kristie Macosko Krieger, Michael Siegel, Frank Smith e Naia Cucukov a bordo come produttori esecutivi.

Il GGG di Roald Dahl è stato pubblicato nel 1982 e da allora ha incantato lettori di tutte le età. I libri di Roald Dahl, che comprendono anche classici come La fabbrica di cioccolato, James e la pesca gigante e Matilda, sono attualmente disponibili in 58 lingue e hanno venduto oltre 200 milioni di copie in tutto il mondo. Il GGG è l'unico libro di Roald Dahl che non è mai stato adattato in un film live-action, ma ha fruito di un film d'animazione dal titolo Il mio amico gigante uscito nel 1989. Originariamente creato come una favola, Il GGG era la storia preferita di Dahl tra tutti i suoi racconti.

Il Grande Gigante Gentile debutta nei cinema americani il prossimo 1° luglio in concomitanza con le celebrazioni per il 100° anniversario della nascita di Dahl.

 

Fonte: Collider

 

 

Il grande gigante gentile - The BFG, primo trailer per il nuovo film di Steven Spielberg


A breve nelle sale d'Italia con Il ponte delle spie, Steven Spielberg ha da tempo concluso le riprese de Il gigante gentile, trasposizione cinematografica di un romanzo per bambini scritto da Roald Dahl in uscita nei cinema d'America la prossima estate. Oggi, con largo anticipo, ecco arrivare il primo londinese, misterioso e affascinante teaser trailer, che ci mostra atmosfere alla 'Hook - Capitano Uncino' per il regista due volte premio Oscar, qui tornato a quei film 'per famiglie' che l'hanno reso icona assoluta negli anni '80 e '90.

Primo film made in Disney per Spielberg, dopo 33 anni di nuovo affiancato dalla sceneggiatrice di E.T., Melissa Mathison, morta poco più di un mese fa. Nei panni del Gigante proprio quel Mark Rylance che rischia seriamente di vincere un Oscar come Miglior attore non Protagonista grazie alla straordinaria prova d'attore ne Il Ponte delle spie. Al suo fianco Rebecca Hall, Bill Hader, Penelope Wilton e la piccola Ruby Barnhill. Il film uscirà a metà settembre nelle sale d'Italia.

Protagonista de Il GGG la piccola Sofia, che non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l'Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l'Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s'ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d'Inghilterra.

Il GGG

Mark Rylance Grande Gigante Gentile per Steven Spielberg

Attualmente sul set di St. James Place, film sulla guerra fredda con Tom Hanks protagonista, Steven Spielberg non potrà concedersi chissà quanto riposo perché poco dopo dovrà dare il primo ciak a Il GGG (Il Grande Gigante Gentile), trasposizione cinematografica di un romanzo per bambini scritto da Roald Dahl e in Itala pubblicato da Salani. Ebbene la DreamWorks ha annunciato che sarà il 54enne Mark Rylance, celebre attore teatrale britannico vincitore di Olivier Awards, Tony Awards e BAFTA Award, a vestire i panni del protagonista. Un'autentica leggenda della recitazione inglese da sempre legata a William Shakespeare, questo Rylance, che tornerà così ad incrociare Spielberg, perché attualmente proprio sul set del film con Tom Hanks sceneggiato dai fratelli Coen.

"Come ho potuto constatare sul palcoscenico, Mark è un trasformista. Sono eccitato ed entusiasta che Mark faccia insieme a noi questo viaggio nella Terra dei Giganti. Tutto quel che ha fatto finora, nella sua carriera, l'ha datto con coraggio e sono onorato che abbia scelto The BFG come suo prossimo film".

The Laurence Olivier Awards - Winners Boards

Queste le parole dello stesso Spielberg, regista e produttore della pellicola insieme a Frank Marshall e Sam Mercer. Storico ritorno per Melissa Matheson, sceneggiatrice di E.T., con via alle riprese nei primi mesi del 2015 e uscita in sala il 1° luglio del 2016. St. James Place, invece, uscirà il 16 ottobre del 2015. Protagonista de Il GGG la piccola Sofia, che non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l'Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l'Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s'ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d'Inghilterra.

Fonte: ComingSoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail