Steve Jobs: adesso Sony punta a Michael Fassbender?

Michael Fassbender potrebbe interpretare Steve Jobs nel prossimo biopic.

Michael Fassbender -

Dopo avere incassato il no di Christian Bale quando tutto sembrava ormai fatto, per Sony è naturalmente il momento di dedicarsi nuovamente alla caccia per individuare l'attore che interpreterà Steve Jobs nel biopic dedicato al fondatore di Apple.

Dopo Leonardo DiCaprio e Chrisian Bale, il terzo nome sembrerebbe essere ora quello di Michael Fassbender, attuale nome caldo associato al progetto, di cui ricordiamo sarà Danny Boyle il regista. Secondo Deadline, gli impegni di Fassbender con X-Men: Apocalypse non dovrebbero impedire all'attore di girare anche l'altro film.

Lo script, lo ricordiamo, è diviso in 3 atti che 'presentano' Jobs in 3 fasi della sua carriera, con lunghissime scene in piano-sequenza e una complessità recitativa di non poco conto. Sony è praticamente obbligata a procedere in modo spedito, vista l'intenzione di dare il via alle riprese entro l'inverno: dopo l'addio di Bale come un fulmine a ciel sereno potrebbe dunque essere Fassbender l'ancora di salvezza per la realizzazione del biopic.

Naturalmente, anche il nome di Michael Fassbender è di primissimo piano, ed è per questo che nonostante gli ultimi sviluppi ballerini la nostra curiosità per questa pellicola potrà restare invariata anche in caso di conferma per questo attore. A patto che naturalmente sia l'ultima fase di questo estenuante tira e molla.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail