For Some Inexplicable Reason: trailer, poster e foto del film in concorso al Torino Film Festival 2014

Torino Film Festival 2014: l'Ungheria in concorso con una commedia drammatica dai toni stralunati. For Some Inexplicable Reason di Gábor Reisz è uno dei titoli del programma su cui puntare...

Ogni tanto quando si va ai festival si punta un po' alla cieca su alcuni titoli: sia a livello di premi che, soprattutto, di ipotetica qualità. Devo ammettere che quest'anno ci sono diversi titoli su cui punterei, anche e soprattutto in concorso: ma se dovessi sceglierne uno solo, forse andrei sull'ungherese For Some Inexplicable Reason.

Si tratta dell'opera prima di Gábor Reisz, regista nato e cresciuto a Budapest con alle spalle lavori in tv e teatro e qualche corto cinematografico. Il film ha esordito al Karlovy Vary International Film Festival, dove ha avuto un ottimo riscontro, e poi è uscito a fine ottobre in patria. Si tratta di una commedia drammatica dai toni stralunati dalle grandi potenzialità. Questa la sinossi dal TFF:

Alla soglia dei trent’anni, Áron viene scaricato dalla fidanzata. La sua vita gli sembra tutta da rifare; se in coppia vivere alla giornata o non avere un lavoro fisso poteva stargli bene, di colpo le cose cambiano e partire per l’estero non è solo più un’ipotesi. Oppresso da questi pensieri, dal ricordo ossessivo della ex e dall’ansia di una madre onnipresente, Áron arriva a prenotare un viaggio per il Portogallo all’insaputa dei genitori, approfittando della loro carta di credito e dell’incoscienza offerta dall’alcol. Prima di partire, però, fa un incontro che potrebbe essere decisivo: peccato che ritrovare quella persona non sia così semplice.

Reisz ha dichiarato:

Volevo fare un film che non soltanto rappresentasse quanto sia difficile vivere oggi in Ungheria, ma che mostrasse anche le persone di Budapest con un approccio documentaristico, rispecchiando le loro vite e i problemi della classe media locale. A prescindere da questo aspetto, però, la storia su cui si basa il film è assolutamente di finzione, con scene dirette e situazioni che potrebbero sembrare familiari a ciascuno di noi.

Interpretato da Áron Ferenczik, For Some Inexplicable Reason sarà tra gli ultimi film del concorso del TFF: lo si vedrà infatti il 27 novembre alle 17 al Reposi. In attesa della nostra recensione, ecco il bel trailer e una gallery di foto e poster.

For Some Inexplicable Reason: trailer, poster e foto

  • shares
  • Mail