Anuncian Sismos: trailer, poster e foto del film in concorso al Torino Film Festival 2014

Torino Film Festival 2014: suicidi tra ragazzi argentini nell'esordio di due giovani registe, Rocío Caliri e Melina Marcow. Ecco il trailer di Anuncian Sismos, in concorso.

Il Torino Film Festival è una delle occasioni migliori per tastare il terreno di quello che di meglio ci offrono i registi giovani in giro per il mondo. È anche l'occasione per scoprire film piccolissimi che difficilmente si potrebbero vedere in giro, anche se la speranza è che un eventuale successo di critica e pubblico possa spingere le distribuzioni a interessarsi ai film anche più piccoli ma meritevoli.

Uno di questi potrebbe essere Anuncian Sismos (letteralmente "si prevedono terremoti"), film argentino che piccolo lo è in tutti i sensi: dura, per dire, solo 68 minuti. Si tratta di un'opera a quattro mani diretta da due giovani registe, Rocío Caliri e Melina Marcow, che stanno già lavorando a nuovi progetti: in Argentina non si perde tempo. Il film ha esordito al BAFICI, e ora sta vivendo la sua vita nel circuito festivaliero.

Questa la sinossi, potentissima, offerta dal sito del TFF:

Una città del Nord dell’Argentina è sconvolta da un’inspiegabile ondata di suicidi giovanili. Tra coloro che vengono colpiti da vicino c’è l’adolescente Mariano, la cui sorella si è tolta la vita. Entra, allora, a far parte di un programma scolastico di emergenza: una banda musicale, i cui componenti sono tutti parenti di un suicida. Lo scopo del progetto è tenere unite fra loro queste persone. Ma anche isolarle dal mondo, come fossero portatrici di un contagio. Ispirato a una storia vera.

Le due registe hanno dichiarato:

Anuncian sismos è il risultato del processo di networking tra le province di Buenos Aires e Jujuy. È il primo film prodotto dalla Hulot Cine, è stato finanziato in modo indipendente e autogestito. Inoltre incorpora elementi totalmente casuali e le limitazioni tecniche delle riprese sono diventate parte della struttura narrativa. Il film non fornisce una risposta alla domanda sul perché avvengano i suicidi, ma ne indaga invece le conseguenze su un gruppo di adolescenti che condividono la certezza di vivere nel posto con il più elevato tasso di suicidi del Paese.

Anuncian Sismos esordirà al TFF il 25 novembre alle 17 al Reposi. In attesa della nostra recensione, ecco il trailer e una gallery di foto e poster.

Anuncian Sismos: trailer, poster e foto

  • shares
  • Mail