Eat Your Bones: trailer, poster e foto del film in concorso al Torino Film Festival 2014

Torino Film Festival 2014: il film più "tosto" del concorso torinese è un Mean Streets francese dalle influenze western. Ecco il trailer di Eat Your Bones (Mange tes morts) di Jean-Charles Hue.

L'altr'anno fu il caso di La Bataille de Solférino, e oggi è quello di Eat Your Bones (in originale Mange tes morts) fare da "rappresentante" del film spalleggiato dai Cahiers du Cinéma al Torino Film Festival. Presentato alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes 2014, si tratta del terzo film diretto da Jean-Charles Hue, che aveva portato a Torino nel 2009 il suo esordio, Carne viva.

Definito come il "Mean Streets della comunità jenisch", Eat Your Bones è forse il film più "tosto" del concorso torinese. Questa la sinossi offerta dal sito del TFF:

Nella periferia parigina vivono i Dorkel, famiglia nomade di etnia jenisch. Mentre si prepara il battesimo del diciottenne Jason, torna dalla prigione il figlio maggiore Fred, che ha scontato quindici anni per l’omicidio di un poliziotto durante un furto. L’uomo appare tutt’altro che redento dalla reclusione: dopo essere tornato in possesso della sua amata BMW Alpina, tenuta nascosta in un garage, organizza su due piedi una scorribanda a tutta velocità sulle tracce di un carico di rame da rubare. Al suo fianco il cugino Moïse, il fratello Mickaël, violento e insicuro, e il giovane Jason, che vede in lui il depositario di valori antichi e conoscenze esoteriche che lo affascinano ma che lo mettono in conflitto con il desiderio di essere un buon cristiano.

Hue ha dichiarato che ci sono grosse influenze western nel film:

Da giovane sono stato un grande fan del western, specialmente di quei film in cui un eroe ormai vecchio scopre il significato della vita durante la battaglia finale. Quando ho incontrato i Dorkel è stato come se i personaggi del Mucchio selvaggio di Peckinpah avessero preso vita di fronte ai miei occhi.

Eat Your Bones si vedrà al TFF il 25 novembre alle 22 al Reposi. In attesa della nostra recensione, ecco il trailer e una gallery con foto e poster.

Eat Your Bones: trailer, poster e foto

  • shares
  • Mail