Cenerentola: curiosità e citazioni della favola in live-action

Chiudi gli occhi ed esprimi un desiderio, poi approfitta di curiosità e citazioni aspettando la Cenerentola in live-action di Kenneth Branagh

Chiudi gli occhi ed esprimi un desiderio...perché forse le favole non esistono, per un bel paio di scarpe economiche ci vuole ben più della bacchetta magica e i principi (anche solo d'animo) scarseggiano di qualsiasi colore, ma il fantasy di Kenneth Branagh arriva nei cinema italiani domani, giovedì 12 marzo 2015.

Oltretutto il film tra i più attesi di questo marzo, a giudicare dalla nostra recensione in anteprima da Berlino è anche una delle trasposizione fiabesche più riuscite degli ultimi anni.

Aspettando di vedere la Cate Blanchett che il nostro Antonio ha trovato meravigliosa nella parte di perfida matrigna, Helena Bonham Carter nelle vesti di Fata Madrina (e non di strega per una volta) e la piccola Cenerentola in live-action, interpretata da Lily James e fedele alla controparte animata del 1950, inganniamo l'attesa con qualche curiosità, citazione e dichiarazione (nel primo video) del film.

"Ricorda: la magia avrà una sua durata. All'ultimo rintocco della mezzanotte l'incantesimo finirà e tutto tornerà come prima."

Cenerentola 2015

- La pellicola è tratta dall'omonimo cartone Disney del 1950, ispirata alla fiaba originale scritta da Charles Perrault.

- Kenneth Branagh ha detto: "E' impossibile pensare a Cenerentola senza pensare a Disney e alle immagini senza tempo che abbiamo visto tutti. E quei momenti classici sono irresistibili per un regista".

- Il ruolo principale è stato offerto a Emma Watson, ma lei ha rifiutato.

- Kenneth Branagh e Helena Bonham Carter, che interpreta la Fata Madrina, avevano avuto una relazione nel 1990.

- Derek Jacobi (Il Re) è l’unico attore (insieme a Sir Lawrence Olivier) ad aver ricevuto due Cavalierati dalla Regina Elisabetta II, ma anche Kenneth Branagh è stato nominato cavaliere dalla Regina Elisabetta II, per i servigi resi all’arte drammatica e alla comunità in Irlanda del Nord.

- Cenerentola è la quarta collaborazione cinematografica fra Derek Jacobi e Kenneth Branagh, dopo Hamlet, Enrico V e L’Altro Delitto.

- E' la prima collaborazione di Kenneth Branagh la con Walt Disney Pictures.

- "Cenerentola" segna la reunion del regista Kenneth Branagh con Stellan Skarsgård (Thor - 2011), Helena Bonham Carter (Frankenstein di Mary Shelley - 1994) e Derek Jacobi (Enrico V - 1989, L'altro delitto - 1991 e Hamlet - 1996).

- Saoirse Ronan, Alicia Vikander e Gabriella Wilde sono state considerate per interpretare Cenerentola. Imogen Poots, Bella Heathcote e Margot Robbie hanno fatto il provino per il ruolo.

- Mark Romanek era stato assunto come regista, ma alla fine ha abbandonato a causa di divergenze creative, considerando la visione era dark per la Disney.

- le sorellastre Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera), sono sempre vestite in modo identico con colori diversi, proprio come i loro personaggi nella versione animata.

- I costumi elaborati sono stati creati da Sandy Powell, già costumista di film come "The Young Victoria" e "Shakespeare in Love", lavorando a stretto contatto con lo scenografo italiano Dante Ferretti, ispirandosi ad uno stile a metà tra il XIX secolo e gli anni ’40 del XX secolo.

- La gonna che Cenerentola indossa durante il suo elettrizzante ingresso al ballo ha richiesto mesi di preparazione e numerosi prototipi per le varie scene di danza.

- La Fata madrina indossa una gonna bianca con ali d’argento, realizzata con 120 metri di tessuto, 10.000 cristalli Swarowski e 400 luci a LED, cucite sul tessuto, che si illuminano ogni volta che lancia un incantesimo.

- Alcuni degli abiti da ballo per gli attori del film sono stati realizzati nella storica sartoria Annamode, nel quartiere Prati di Roma.

- Per la scarpetta di cristallo sembra che Sandy Powell si sia ispirata a una scarpa originale del 1890 con un tacco 12, scovata nel museo delle scarpe di Northhampton, ma per la ripresa ne sono state realizzate otto copie di vero cristallo dalla compagnia austriaca Swarowski, ma nessuna per questo si potrà indossare.

- Stuart Heath (Maleficent) della BGI Supplies ha ideato un telaio per sorreggere la carrozza, costruito da un fabbricante di carrozze polacco in ghisa e acciaio.

- la scena della sala da ballo ha richiesto un luogo ampio di 45 metri di lunghezza e 32 di larghezza, con pavimenti di marmo imporporato, una gigantesca scalinata, tende realizzate con quasi due chilometri di tessuto, 17 enormi candelabri appositamente realizzati in Italia, oltre tre chilometri di velluto turchese, più di 16.000 fiori di seta, e 5.000 candele a olio, ciascuna delle quali doveva essere accesa manualmente.

- Il coreografo Rob Ashford (Thoroughly Modern Millie) vincitore del Tony® e dell’Emmy®, ha realizzato la coreografia del ballo tra Cenerentola e il Principe al Castello.

- La colonna sonora del film è stata composta da Patrick Doyle, due volte nominato agli Oscar per le musiche di "Ragione e sentimento" e "Hamlet", per la regia di Kenneth Branagh. Sui titoli di coda del film è stata inserita anche la canzone "Liberi" adattamento della canzone "Strong", cantata da Arisa.

- La pellicola è prodotta da Simon Kinberg (X-Men: L’inizio, Elysium), Allison Shearmur (Hunger Games: La Ragazza di Fuoco), David Barron (Harry Potter e i Doni della Morte, Jack Ryan).

- Lo script è di Aline Brosh McKenna e Chris Weitz (La Bussola D’oro, About a Boy),

- Le riprese del film si sono svolte tutte in Inghilterra. Gli interni del palazzo reale vengono girati al Royal Naval College, mentre gli esterni vengono girati tra i Pinewood Studios ed il castello di Windsor, mentre le riprese della foresta adiacente al palazzo vengono effettuate al Black Park di Iver Heath.

Location

Old Royal Naval College, Greenwich, London, England, UK
(Palace Interior)

Black Park, Iver Heath, Buckinghamshire, England, UK
(wood)

Pinewood Studios, Iver Heath, Buckinghamshire, England, UK
(exteriors of castle)

Blenheim Palace, Woodstock, Oxfordshire, England, UK
(palace)

Black Park, Iver Heath, Buckinghamshire, England, UK
(exteriors of the castle)

Cliveden House, Taplow, Buckinghamshire, England, UK
(Clock Tower)

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Citazioni

Vedeva il mondo non per come era, ma per come avrebbe potuto essere: con un pizzico di magia.

"Scusami cara, di solito non lavoro con le zucche, sono troppo molli! - Ma allora siete davvero la mia fata madrina... - Beh certo, non mi metto mica a trasformare zucche per il primo che passa!"

Ma voi siete il principe! - Non il principe, un principe. Il mondo ne è pieno.

Perché siete così crudele con me? - Perché voi siete giovane, innocente e buona.

  • shares
  • Mail