Rivoluzione Spider-Man: avremo un Uomo Ragno liceale - in corsa Logan Lerman e Dylan O'Brien

Spider-Man al liceo. Questa la nuova strada che potrebbero cavalcare Sony e Marvel per rilanciare l'Uomo Ragno

La notizia choc che Sony e Marvel si sono accordate per fare entrare Peter Parker nell'Universo cinematografico Marvel ha ovviamente fatto il giro del mondo ed eccitato i fan dell'Uomo Ragno. Andrew Garfield, 31 anni e in due occasioni negli abiti di Spider-Man, è stato di fatto eliminato dalla scena con un colpo secco e rumoroso, con i due studios chiamati a scovare un nuovo protagonista nel minor tempo possibile. Questo perché Spider-Man farà la sua comparsa in Captain America 3, tra un anno in sala, prima di tornare al cinema con un film tutto suo nel luglio del 2017.

E qui scatta il domandone dei domandoni, ovvero: sarà reboot? No, affatto. Sarà molto più semplicemente un altro Uomo Ragno. Più giovane, tanto per iniziare. Molto più giovane. Rumor alla mano Sony e Marvel potrebbero portare al cinema un Peter Parker versione liceale. Parola di Variety. Vedremmo quindi un giovanissimo Uomo Ragno doversi confrontare con gli immancabili bulletti della scuola. Sam Raimi, soprattutto nel primo Spider-Man, sfiorò l'aspetto scolastico dell'allora Maguire, prima di trasferirsi al college. In The Amazing Spider-Man, invece, abbiamo sempre visto Garfield in ambito 'laurea'.

Percy Jackson e il Mare dei Mostri 4 nuove clip del sequel con Logan Lerman

Due sarebbero i nomi che circolerebbero in questo momento tra le stanze della Sony, ovvero Logan Lerman, leggi Percy Jackson, e Dylan O'Brien, visto in The Maze Runner. Tutto questo con la caccia ad un nuovo regista neanche a dirlo partita, perché anche Marc Webb è stato fatto fuori. Ma il tempo scorre e la produzione di Captain America: Civil War, in cui Spider-Man farà la sua comparsa come confermato da Variety, prenderà vita in primavera. Insomma, poche settimane ancora per conoscere il nome del nuovo Uomo Ragno.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail