Cake: 12 curiosità sul film con Jennifer Aniston

Una bellissima prova di attrice per Jennifer Aniston in “Cake”

di carla


Giovedì 7 uscirà nei nostri cinema il film drammatico Cake con una bravissima Jennifer Aniston che si sarebbe meritata una nomination agli Oscar 2015. Dopo la nostra recensione ecco un post di curiosità sulla pellicola. Il film è diretto da Daniel Barnz, scritto da Patrick Tobin e interpretato da Jennifer Aniston, Anna Kendrick, Britt Robertson, Misty Upham, Sam Worthington, Mamie Gummer, Lucy Punch, Chris Messina, Camille Guaty, William H. Macy, Felicity Huffman, Adriana Barraza.

– Jennifer Aniston non indossa trucco nel film, tranne per il tipo usato per creare le cicatrici e quando Roy (Sam Worthington) va da lei a pranzo con il figlio.

– Per la sua interpretazione Jennifer Aniston ha tratto ispirazione dalla sua amica e collega Stacy Courtney. Courtney ha lavorato come stunt-woman fino a che non è stata coinvolta in un grave incidente. Ha vissuto con dolore cronico per anni, ha subìto 23 interventi chirurgici ed è diventata dipendente dall’Ossicodone. Tuttavia non si è arresa ed in questo film lavora come stunt coordinator.

– Jennifer Aniston ha ammesso in un’intervista che non era la prima scelta per il ruolo, e che è stata considerata dopo che un’altra celebre attrice ha rifiutato la parte. Aniston non ha specificato il nome dell’attrice.

– William H. Macy (Leonard) e Felicity Huffman (Annette) sono marito e moglie nella vita reale.

– La sceneggiatura di questo film era inserita nella Blacklist del 2013, un elenco dei copioni “più amati” e non realizzati di quell’anno.

– Quando Claire Bennett (Jennifer Aniston) va dal medico per avere più antidolorifici accenna ad un medico di nome Dr. Shipman. Un vero Dr. Shipman è in carcere nel Regno Unito per aver ucciso molte delle sue pazienti con un’overdose di antidolorifici.

– Frase di lancio promozionale originale: Forgiveness is a bitter pill to swallow.

– In Usa ha ricevuto una R “per il linguaggio e l’abuso di medicinali”. R significa “restricted: Vietato ai minori di 17 anni, non accompagnati dai genitori”.

– Budget stimato sui 7 milioni di dollari.

– Il film è stato girato a Eagle Rock, California.

– Jennifer Aniston è stata nominata come miglior attrice in un film drammatico ai Golden Globes 2015. Ha vinto Julianne Moore con “Still Alice”. Le altre candidate erano: Felicity Jones – La teoria del tutto, Rosamund Pike – L’amore bugiardo – Gone Girl, Reese Witherspoon – Wild.

PREMI

Capri Hollywood 2014: Capri Actress Award a Jennifer Aniston, premio condiviso con Amy Adams per Big Eyes (2014).
Santa Barbara International Film Festival 2015: Montecito Award a Jennifer Aniston

Fonte: IMDB