Korea Film Festival

Si apre stasera il festival del cinema coreano di Firenze, ormai giunto alla sua quinta edizione anche quest'anno ci propone una selezione dei film più interessanti che il piccolo (non in termini economici e culturali, badate bene) paese dell'estremo oriente ha prodotto durante l'anno.

In programma, tra i vari Kim Ki-Duk e Hong Sang-Soo segnaliamo i due ospiti del festival, Im Sang Soo, che presenta il suo ultimo lavoro The Old Garden, e Lee Jae-Yong con la commedia demenziale (ma molto meno stupida di quanto sembri) Dasaepo Naughty Girls, oltre a questi (che già basterebbero a guadagnarsi l'attenzione di ogni appassionato) c'è da segnalare una retrospettiva imperdibile su Im Kwon-taek, considerato un po' unanimemente il padre del cinema coreano, nella quale verrano proiettati ben 12 film del maestro in questione, di cui 10 mai visti in Italia.

Stasera, dopo la cerimonia di apertura, ci sarà la proiezione di The King and the Clown che ha ottenuto un successo spaventoso (quanto inaspettato) in patria.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla home page del festival, se invece passate da quelle parti chissà che non ci incontriamo.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: