Venezia 2012: a Spike Lee il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker

Verrà consegnato a Spike Lee il prossimo 31 agosto il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2012 della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo (precedentemente, il prestigioso riconoscimento è andato a Takeshi Kitano, Abbas Kiarostami, Agnès Varda, Sylvester Stallone, Mani Ratnam ed Al Pacino). Il Direttore della Mostra, Alberto Barbera, a proposito di questo riconoscimento a Spike Lee ha dichiarato:

Spike Lee è uno spirito creativo e combattivo, autore di film audaci e corrosivi, spesso imprevedibili e provocatori nel senso migliore del termine. Capaci cioè di costringerci a rivedere i nostri pregiudizi e le nostre idee preconcette.

La consegna del premio, in Sala Grande alle 22, precederà la proiezione del nuovo documentario del regista, Bad 25, realizzato in occasione del 25° anniversario dello storico album Bad di Michael Jackson e presentato a Venezia in prima mondiale.

  • shares
  • Mail