Il Grande Gatsby: posticipato all'estate 2013 il film di Baz Luhrmann

Il Grande Gatsby
Salutate Jay, Daisy e Nick, perché vedremo la loro storia interpretata da Baz Luhrmann sul grande schermo soltanto la prossima estate. Doccia gelata per Il Grande Gatsby, a detta di molti uno dei favoriti nella corsa agli Oscar 2013. Premi che salterà a piè pari, vista la decisione della Warner Bros. di posticiparne la distribuzione dal 25 dicembre ad una data ancora non definita.

In casa Warner, infatti, hanno pensato che la collocazione migliore per il film fosse quella estiva, dove in America i film delle major funzionano alla grande. Così ha commentato Dan Fellman, Presidente della sezione distributiva della casa:

Per quel che abbiamo visto, l'incredibile lavoro di Baz Luhrmann è tutto quello che avevamo previsto e anche di più. Riesce davvero ad interpretare il classico americano di Fitzgerald in un modo completamente coinvolgente, visualmente strabiliante ed emozionante. Noi pensiamo che gli spettatori di tutte le età lo accoglieranno a braccia aperte, ed è giusto accertarsi che questo film arrivi a quanto più pubblico possibile.

La risposta ha senso, certo, ma non può nemmeno non far scattare qualche idea maliziosa. Sembra che la Warner non creda nelle potenzialità di Il Grande Gatsby per gli Oscar: dopotutto, il primo trailer lo abbiamo visto solo poco tempo fa... C'è qualcosa che non va con il film? Chissà. Vi ricordiamo che il film è interpretato da Leonardo DiCaprio, Carey Mulligan e Tobey Maguire e sarà in 3D. Attendiamo sviluppi...

Fonte: The Playlist

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: