Il matrimonio di Tuya: da oggi in sala

All’ultimo Festival di Berlino ha non solo ottenuto molti applausi, ma si è aggiudicato due premi: quello della Giuria Ecumenica e, soprattutto, l’Orso d’Oro, vincendo. E da oggi venerdì 8 giugno anche noi possiamo vedere, grazie alla Lucky Red, la pellicola del cinese Quanan Wang. Che promette bene, con un racconto pieno di dolore e



All’ultimo Festival di Berlino ha non solo ottenuto molti applausi, ma si è aggiudicato due premi: quello della Giuria Ecumenica e, soprattutto, l’Orso d’Oro, vincendo. E da oggi venerdì 8 giugno anche noi possiamo vedere, grazie alla Lucky Red, la pellicola del cinese Quanan Wang. Che promette bene, con un racconto pieno di dolore e umanità.

La trama: Tuya (interpretata da Nan Yu, che aveva già lavorato col regista) vive in Mongolia con i due figli e il marito disabile, Bater, ed è proprietaria di un gregge. La donna si è sempre presa cura del marito, nonostante le mille difficoltà. Un giorno però, quando Tuya si ammala, decide di divorziare a malincuore dal marito per poter stare con un uomo che possa dare sicurezza a lei e alla famiglia. Quest’uomo è Baolier, un suo ex-compagno di scuola, che trova una casa di cura per il marito e porta la donna in città. Purtroppo la vita non sembra prendere una giusta svolta, e Tuya troverà ancora altre difficoltà…

Su continua vi regaliamo il trailer in italiano.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →