Cineblog consiglia: Inseparabili

Inseparabili (Dead Ringers) Un film di David Cronenberg con: Geneviève Bujold, Jeremy Irons, Jill Hennessy. Usa – 1988.I due gemelli ginecologi Elliot e Beverly Mantle, talmente simili da essere indistinguibili, si scambiano spesso i ruoli, dal lavoro alla vita sentimentale. Un rapporto di crudele dipendenza lega Beverly, il più debole e suggestionabile, a Elliot. Solo

Inseparabili (Dead Ringers) Un film di David Cronenberg con: Geneviève Bujold, Jeremy Irons, Jill Hennessy. Usa – 1988.

I due gemelli ginecologi Elliot e Beverly Mantle, talmente simili da essere indistinguibili, si scambiano spesso i ruoli, dal lavoro alla vita sentimentale. Un rapporto di crudele dipendenza lega Beverly, il più debole e suggestionabile, a Elliot. Solo l’amore del primo per la paziente Claire Niveau sembra poter consentire la separazione dei due ma…

“Inseparabili” segna sicuramente il punto di svolta del cinema del canadese David Cronenberg, imperatore indiscusso di quel sottogenere degli anni ’80 denominato “body horror”. Se nei suoi film precedenti l’autore si era preoccupato di sondare i territori angoscianti della mutazione e della carne, come nel famosissimo “La mosca”, qui sembra rendersi conto che perversioni ancor più terrificanti non si annidano tanto nelle metamorfosi del corpo, ma piuttosto nella degenerazione e depravazione delle relazioni interpersonali.

Film retto in gran parte dalla spiazzante interpretazione di Irons in un doppio ruolo, risente ancora di alcune ossessioni, ormai un po’ di maniera, derivate dai suoi film precedenti (come la scena del sogno, e il fantastico campionario di strumenti di tortura ideati dallo stesso regista): errori perdonabili per quello che può essere considerato uno dei film più sconvolgenti degli anni ’80.


dead-ringers223

Resta sicuramente da segnalare per l’abbandono del linguaggio sciatto e di derivazione televisiva che aveva caratterizzato i suoi precedenti film, pur affascinanti, e da un uso consapevole e maturo della luce, grazie al contributo fondamentale del direttore della fotografia Norman Snider. Anche se ancora lontano dal suo capolavoro, “M Butterfly, in cui si disfarà completamente di alcuni residui dei suoi (grandi) film di formazione, “Inseparabili” resta sicuramente uno dei capolavori di questo autore, che da lì a pochi anni non eviterà le inevitabili tappe del declino dei grandi. L’orario sarà disagevole per i più (ma assolutamente adatto alla visione), ma questo è un film assolutamente da non perdere: da vedere con gli occhi, digerire nello stomaco e far fermentare nel cervello. La sala operatoria rossa è una delle immagini che rimarrà della storia del cinema di questo secolo.
Stanotte, domenica 17 giugno, ore 0.55 su La7.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →