Sex Machine

Sex Machine: questo è un film che vorrei vedere. Opera prima, elementi trash al punto giusto e una intrigante citazione di La morte corre sul fiume (si intravede una sola mano ma può bastare). Un trailer (teaser ma efficace) e la domanda sorge spontanea: lo vedremo mai? Perché, dopo il blog, la fonte più importante sembra essere John Oak Dalton e questo è un campanello d'allarme, speriamo che qualcuno dall'alto si svegli.

Il regista ha presentato il suo Frankenstein in cerca d'amore su Cinema Eye nel dicembre 2004, è interessante leggere anche le sue opinioni sui corti e il rifiuto personale verso la via breve.

  • shares
  • Mail