One More Day: Andrea Preti e Stefania Rocca al cinema con amore

One More Day di Andrea Preti con Stefania Rocca, arriva al cinema con una storia di incontri di anime

di cuttv

Alcuni film nascono da storie molto personali, vicende intime e familiari come quelle che Andrea Preti ha deciso di interpretare, sceneggiare e per la prima volta anche dirigere con One More Day.

Una commedia sentimentale tessuta sull’incontro di anime e le sorprese del destino che di tanto in tanto si diverte a destinarci qualcuno capace di scoprire più di quello che siamo in grado di raccontare e aiutarci ad affrontare i momenti più cruciali dell’esistenze.

La storia di un ragazzo brillante ma introverso come Emanuele (Andrea Preti) che dalla morte del padre (Gerardo Amato) vive un’atmosfera familiare cupa con la madre Bianca (Mariella Valentini) distante e indifferente.

Un ragazzo che i colleghi di università, Mattia (Vincenzo Zampa) e Lorena (Tatiana Luter), coinvolgono a frequentare un un corso di teatro tenuto da Germano (Andrea Renzi), dove viene subito colpito da Giulia (Stefania Rocca), affascinante psicologa amica dell’acting coach del corso.

One More Day, Andrea Preti e Stefania Rocca 2

Lezioni di teatro e parole di Germano che spingono Emanuele e Giulia ad abbandonarsi ad un amore delicato con il quale condividere e affrontare momenti cruciali delle proprie esistenze. Una grave malattia per Giulia, il senso di colpa per la morte del padre per Emanuele, grazie anche al ritrovato dialogo con la madre, con finale inaspettato

Il film scritto da Andrea Preti con Giorgio Molteni eValentina Signorelli è prodotto e distribuito dall’indipendente White Wolf Production, con Project management del film Morris Consulting, sarà in sala dal 14 maggio 2015.

One More Day poster

Note (Attore, sceneggiatore e regista)

Quando ho cominciato a lavorare alla sceneggiatura di One More Day ho pensato alla sofferenza
passata della mia famiglia, alla tragicità degli eventi e al destino, in cui credo molto. Ho riflettuto su quanto sia bello vivere intensamente un amore e sull’importanza che possono avere i sentimenti nella vita di ognuno di noi. Penso di aver avuto coraggio nel raccontare una storia realmente accaduta e molto vicina alla mia famiglia. Credo fortemente nell’amore e nella sua energia, ritengo che questa storia possa entrare nel cuore di chi già sa amare e di chi ha bisogno di essere amato.
Da attore, ho pensato al mio personaggio come ad un ragazzo semplice, alle prese con
una vita quotidiana segnata da profondo dolore e grande rabbia. Il film racconta la difficoltà della crescita che accomuna molte persone nel raggiungimento dei propri obiettivi, ma anche la straordinarietà degli eventi casuali nella vita e l’energia che un amore può infondere anche attraverso il suo ricordo.
Da regista sul set ho cercato di muovere la macchina da presa in modo delicato proprio come i tagli di luce che, insieme ad Angelo Stramaglia, direttore della fotografia, abbiamo, quotidianamente, cercato e trovato in modo quasi istintivo. Il risultato è un linguaggio visivo più americano che italiano.

Andrea Preti

Note di produzione

La storia vuole raccontare raccontare la difficoltà della crescita che accomuna molti individui, la straordinarietà degli eventi casuali nella vita, l’energia che un amore può infondere e la delicatezza e l’importanza del suo ricordo.

Il punto di arrivo e’ la maturità, il superamento del senso di colpa, che permette di entrare nella scena della vita da protagonista di successo.
E’ un film con un importante carattere introspettivo, con una comunicazione non verbale carica di simbolismi ma molto fresco, con un linguaggio moderno e con uno stile fotografico americano.

Le location di grande eleganza, hanno senza dubbio aiutato la narrazione di questa storia. Le immagini rarefatte, i flashback utilizzati danno spesso la sensazione di come tutto può essere sospeso, fermo come spesso sono i pensieri o i ricordi.
Il regista ha cercato di destare emozione ed empatia nello spettatore e offrire spunti di riflessione personale sulle opportunità che ci vengono offerte, sulle azioni che determinano poi tutte le nostre scelte, sull’amore che è l’essenza della vita, armonia dell’anima cioè un’arte come la vita stessa.

Uno degli obiettivi di qs film è la partecipazione a concorsi italiani ed esteri.

White Wolf Production

Via | One More DayStoryfindersFacebook

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →