Terminator Genisys: 25 curiosità sul reboot

Un mondo di curiosità dietro alla lavorazione di "Terminator Genisys"

Uscirà il 9 luglio Terminator: Genisys diretto da Alan Taylor e interpretato da Arnold Schwarzenegger, Emilia Clarke, Jai Courtney, Matt Smith, Aaron V. Williamson, Jason Clarke, J.K. Simmons, Byung-hun Lee, Courtney B. Vance, Douglas Smith, Sandrine Holt, Teri Wyble. Oggi curiosiamo dietro le quinte del film, per scoprire insieme delle curiosità.

Attori e Protagonisti
- Arnold Schwarzenegger: Guardian
- Jason Clarke: John Connor
- Emilia Clarke: Sarah Connor
- Jai Courtney: Kyle Reese

- Il film è stato sceneggiato da Laeta Kalogridis e Patrick Lussier, basandosi sui personaggi di James Cameron e Gale Anne Hurd.

- James Cameron ha ufficialmente approvato il film. Lo considera il terzo film ufficiale del franchise.

- E' il primo film di una nuova trilogia di "Terminator".

- Tom Hardy è stato la prima scelta per John Connor.

- Emily Blunt è stata considerata per il ruolo di Sarah Connor.

- Emilia Clarke, Brie Larson e Margot Robbie hanno fatto il provino per il ruolo di Sarah Connor. Alla fine è stata scelta Emilia Clarke.

- Arnold Schwarzenegger si è allenato per sei mesi, circa tre ore al giorno.

- La costumista Susan Matheson ha avuto diversi problemi alla ricerca di nuovissime Nike Vandal che Kyle Reese indossa nel film del 1984. Alla fine, dopo l'intervento della Paramount la Nike ha accettato di produrre e realizzare 25 coppie di Vandals esclusivamente per questo film.

- Il corpo di giovane Arnold Schwarzenegger nel film è dell'attore e body-builder Brett Azar. Azar ha vinto il ruolo dopo un concorso per cercare una persona che corrispondeva al fisico di Schwarzenegger nel primo film. Il suo volto è stato poi sostituito con quello di Schwarzenegger in post-produzione. Schwarzenegger è l'idolo di Azar e Arnold gli ha regalato sigari e diverse riviste di body-building dopo il primo giorno di riprese.

- Questo è il primo film della serie senza Terminator animatronics creati dall'artista degli effetti speciali (e caro amico di Arnold Schwarzenegger) Stan Winston, morto nel nel 2008. Gli animatronics qui sono stati creati dallo studio Legacy Effects, fondata da quattro ragazzi del laboratorio di Winston.

- Arnold Schwarzenegger non ha tinto i capelli per il film. Mostra i suoi naturali capelli grigi.

- La sceneggiatrice Laeta Kalogridis ha detto che l'ispirazione principale del film è stato "Ritorno al futuro - Parte II (1989)".

- Il film è stato girato con un titolo in codice "Vista". Alcune persone hanno semplicemente pensato che sia un riferimento alla famosa battuta di Arnold: "Hasta la vista, baby".

- E' il primo film della serie ad essere girato in digitale, nonché il primo ad essere girato con lenti anamorfiche.

- A Brett Ratner è stata offerta la possibilità di dirigere il film, ma ha scelto di fare invece "Hercules - Il guerriero" (2014)

- Justin Lin è stato la prima scelta per la regia, ma non ha potuto farlo a causa del suo impegno per "Fast & Furious 6" (2013).

- Arnold Schwarzenegger ha firmato dopo aver letto la sceneggiatura perché gli sembrava uno script ben scritto.

- Boyd Holbrook, Wilson Bethel, Sam Reid, Jai Courtney, Taylor Kitsch e Thomas Cocquerel hanno fatto il provino per il ruolo di Kyle Reese. E' sono stati considerati anche Nicholas Hoult e Garrett Hedlund ma si sono rifiutati di fare il provino e i produttori hanno cercato nomi meno noti. Dopo numerosi provini, Jai Courtney è stato poi scelto come Kyle.

- Ang Lee era in trattative per dirigere il film, ma non è stato raggiunto un accordo. Altri registi sono stati considerati per dirigere il film incluso Rian Johnson e Denis Villeneuve.

- Zac Efron è stato considerato per il ruolo di Kyle Reese.

- Ad Adrian James è stato offerto un ruolo, ma ha rifiutato a causa di conflitti di programmazione.

- E' il primo film di Terminator con una scena dopo i titoli di coda.

- Frase di lancio promozionale originale: The rules have been reset.

- Negli Usa è stato etichettato con un PG-13 per "intense sequenze di violenza, scontri a fuoco, nudo parziale e linguaggio". PG-13 significa "parents strongly cautioned": Vietato ai minori di 13 anni, non accompagnati dai genitori.

- Budget stimato sui 155 milioni di dollari.

- Il film è stato girato a New Orleans, San Francisco, Los Angeles, Redwood City (California), Nicasio (California) e Marin Headlands (California).

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail