Spy: 20 curiosità sul film con Melissa McCarthy

Curiosità dal film "Spy" con Melissa McCarthy, Jason Statham e Jude Law

Esce oggi nei cinema la commedia Spy di Paul Feig e interpretata da Rose Byrne, Jason Statham, Morena Baccarin, Melissa McCarthy, Jude Law, Allison Janney, Bobby Cannavale, Will Yun Lee, 50 Cent, Peter Serafinowicz, Miranda Hart. Oggi entriamo dietro le quinte per un post pieno di curiosità.


"Sono un grande fan dei film di spionaggio, e ho voluto creare una commedia d'azione in quel genere. La commedia viene dai personaggi perché non è una parodia o una satira. Il pericolo e l'azione sono genuini. Volevamo che avesse il tono di un film di spionaggio, ma comunque divertente. Melissa McCarthy è perfetta per il ruolo, perché suscita un profondo senso di empatia e di sostegno".

Paul Feig

- Il film è scritto e diretto da Paul Feig.

- Melissa McCarthy ha dichiarato che il film è il più stancante che abbia mai fatto. Ha parlato di infortuni, di tagli e lividi che si è procurata sul set. Il coordinatore degli stunt JJ Perry ha elogiato l'attrice: "Era là con alcune star di film action e questo aspetto può essere intimidatorio, ma ha resistito. La sua etica del lavoro è eccezionale".

- Sono state usate delle arti marziali filippine per le scene di combattimento. Melissa McCarthy è stata addestrata dalla stuntwoman Diana Lee Inosanto.

- Il personaggio di Nancy (Miranda Hart) è stato scritto da Paul Feig appositamente per l'attrice.

- E' la terza collaborazione tra Melissa McCarthy e Paul Feig dopo "Corpi da reato" (2013) e "Le amiche della sposa" (2011). Ora stanno girando insieme il "Ghostbusters" al femminile.

- C'è una sequenza di combattimento in un ristorante di cucina ungherese a Budapest. Sono occorse settimane di prove per la pre-produzione della scena.

- Alcune scene sono state girate nei sontuosi interni del Four Season Gresham Palace di Budapest, Ungheria. E' considerato uno degli alberghi più eleganti d'Europa e secondo quanto riferito, "Spy" è stato il primo film girato nell'interno dell'hotel e la produzione lo ha sfruttato al meglio.

- Uno dei poster del film raffigura una Melissa McCarthy d'oro in una posa da James Bond. Il manifesto cita il manifesto di "007 - Missione Goldfinger" e Shirley Eaton ricoperta d'oro.

spy-poster.jpg

- Il labirinto di grotte calcaree visto nel film si trova sotto una fabbrica di birra a Buda, Ungheria. Sono state inizialmente scavate come cave nel 1700, e successivamente riutilizzate per la conservazione della birra. In diversi momenti sono state utilizzate come rifugi di emergenza. Durante le riprese, mentre la temperatura all'esterno era mite, nella profondità sotterranea delle grotte faceva freddo e la troupe doveva indossare cappelli invernali e giacche pesanti.

- Il film aveva il titolo provvisorio di "Susan Cooper", il nome del personaggio interpretato da Melissa McCarthy. Secondo quanto riferito, il 28 marzo 2014, il titolo del film è stato cambiato in "Spy".

- Bobby Cannavale è stato coinvolto nel film perché la sua ragazza Rose Bryne è nel cast.

- Nargia Fakhri, Lia nel film, è una famosa attrice di Bollywood.

- Durante un'intervista con Jimmy Fallon, Jason Statham ha dichiarato che il marito e i figli di Melissa McCarthy erano sul set quando ha girato la scena in cui Susan si sveglia nel letto accanto a Rick. Statham ha detto che suo marito lo ha guardato e gli detto di "tenere le mani sopra il piumone."

- Lo sceneggiatore, produttore e regista Paul Feig ha un cameo come un ubriaco quando Susan Cooper (Melissa McCarthy) arriva al suo albergo a Parigi.

- In Usa è stato classificato con una R per "il linguaggio, la violenza, e alcuni contenuti sessuali". R significa "restricted: Vietato ai minori di 17 anni, non accompagnati dai genitori".

- Il film è stato girato a Budapest (Ungheria), a Varna (Bulgheria), a Roma e Parigi.

- Il budget è stimato sui 65milioni di dollari.

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: