Batman Returns: nuova statua Sideshow della Catwoman di Michelle Pfeiffer

Torna la Catwoman del secondo Batman di Tim Burton in una spettacolare statua by Sideshow.

Se come il sottoscritto pensate che i due Batman di Tim Burton siano ad oggi i migliori live-action dedicati al Cavaliere oscuro, non potrete che gioire alla notizia di una nuova strepitosa statua maquette annunciata da Sideshow che ritrae in tutta la sua felina sensualità la Catwoman di Michelle Pfeiffer dal sequel Batman Returns, che seguendo l'esempio deil dittico burtoniano rispetto all'intero franchise si piazza in pole position come la miglior Catwoman cinematografica di sempre, con buona pace delle colleghe Halle Berry e Anne Hathaway.

Batman Returns è un film del 1992 diretto e prodotto da Tim Burton. E' il secondo capitolo del franchise Batman con Michael Keaton che riprende il ruolo di Bruce Wayne / Batman. Il film introduce i personaggi di Max Shreck (Christopher Walken), un magnate d'affari che collabora con il Pinguino (Danny DeVito) per prendere in consegna Gotham City, così come il personaggio di Catwoman (Michelle Pfeiffer).

batman-returns-nuova-statua-sideshow-della-catwoman-di-michelle-pfeiffer-10.jpg

Sideshow Collectibles e Tweeterhead presentano"Batman Returns Catwoman Maquette", una  statua dai dettagli impressionanti realizzata in scala 1:6 per circa 43cm di altezza.

Nel film Michelle Pfeiffer interpreta la segretaria di Shreck, Selina Kyle, che scopre il piano del suo datore di lavoro per costruire una centrale elettrica che invece che distribuire, assorbirà energia elettrica da Gotham. Quando Shreck la affronta dopo il ritorno dalla sua visita con il Pinguino, lui la spinge fuori da una finestra dandola per morta, ma assalita da un branco di gatti randagi la donna riprende conoscenza. La Selina che torna a casa però non è più la stessa, subisce un crollo mentale e dopo aver cucito un attillatissimo costume nero lo indossa e diventa Catwoman.

  • shares
  • Mail