Bolgia Totale: cinema in noir con il poliziesco di Matteo Scifoni

Dal poliziesco all'italiana degli anni'70 alla caccia all'uomo di Matteo Scifoni, in sala con il cinema indipendente italiano

Mentre la tradizione del poliziottesco torna puntualmente sul piccolo e grande schermo, con rassegne e maratone per appassionati di generazioni diversi e il noir continua a nutrirsi di sfumature nuove, il giovane sceneggiatore e regista indipendente Matteo Scifoni, ha deciso di passare al lungometraggio strizzando l'occhio buono agli anni '70 con la caccia all'uomo di Bolgia Totale.

Un film realizzato con pochi soldi, parecchia passione e il contributo di un interprete esperto e convincente come Giorgio Colangeli, nei panni dell'ispettore Quinto Cruciani, alcolizzato, consumatore abituale di droghe ad un passo dalla pensione.

Bolgia totale, Giorgio Colangeli

Un vecchio ispettore inserito a forza in una delicata operazione anti-droga che si fa scappare il giovane spacciatore pericoloso Michele Loi (Domenico Diele).

Per evitargli la sospensione, prima di denunciare l'accaduto, l'ispettore capo Bonanza (Gianmarco Tognazzi) concede a Cruciani tre giorni di tempo per ritrovare il fuggitivo.

Iniziano così tre giorni di caccia all'uomo in una Roma estiva che non risparmia difficoltà ad entrambi i personaggi, quasi due facce della stessa medaglia con sogni e bisogni destinati a rimanere inappagati.

Bolgia totale, Domenico Diele

Infatti, mentre l'ispettore si trova costretto a districarsi tra lavoro, problemi personali, malanni e difficoltà economiche, il criminale ricercato dalla polizia e da un ex socio in affari, tenta di organizzare una fuga a Portorico, dove un vecchio amico ha aperto un ristorante di cui può diventare socio, cercando di coinvolgere anche la spogliarellista albanese muta Zoe (Xhilda Lapardhaja) con la quale vive un rapporto turbolento.

Con loro nel cast anche Ivan Franek (Felix), Manuela Mandracchia (Angelica), Katia Greco (Livia) e Luca Angeletti (Rospo).

Bolgia Totale, scritto, sceneggiato e diretto da Matteo Scifoni e prodotto in maniera completamente indipendente da Domenico Trapani Lombardo e Giorgio Beltrame per Mescalito Film con Oh! Pen, in collaborazione con Red post-produzione, già premiato al Gold Elephant World Festival, arriva in sala il prossimo 3 settembre, distribuito da ASAP Cinema Network, ma per proiezioni in anteprima consiglio di seguire gli aggiornamenti sulla pagina facebook del film.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Curiosi di vedere il film in Anteprima?Continuate a seguirci e presto avrete notizie!Vi presentiamo l'ispettore capo Bonanza.#BolgiaTotale GianMarco Tognazzi Friends Club

Posted by Bolgia Totale on Sabato 18 luglio 2015
  • shares
  • Mail