Minecraft, Rob McElhenney alla regia del film tratto dal videogioco

Sarà Rob McElhenney a dirigere l'adattamento cinematografico di Minecraft

image.jpg

Perso per strada Shawn Levy, che ha salutato il progetto a fine 2014, Warner Bros. Pictures e Mojang hanno trovato un sostituto per l'adattamento cinematografico di Minecraft, ovvero Rob McElhenney. 38 anni all'anagrafe e un passato più che altro legato al mondo della recitazione, McElhenney farà qui il suo debutto dietro la macchina da presa. Rob è l'ideatore, nonché la star, di 'C'è sempre il sole a Philadelphia'. Videogioco di tipo sandbox ideato e sviluppato da Markus Persson in linguaggio Java e pubblicato nel 2009 dalla casa produttrice Mojang da lui stesso fondata, Minecraft permette di poter costruire e plasmare mediante diversi tipi di blocchi cubici il mondo virtuale in cui si viene proiettati all'inizio del gioco.

"Alcuni di voi potrebbero aver visto questo ragazzo in giro per Londra un paio di settimane fa". "E' Rob McElhenney, e sta per dirigere il prossimo film di Minecraft".

Con queste parole Vu Bui, Mojang COO, ha annunciato la novità del giorno. Pochi mesi fa Minecraft ha registrato i 100 milioni d'utenti registrati. Un bel bacino da cui attingere per provare a far soldi anche al cinema. Roy Lee e Jill Messick produrranno la pellicola, per un titolo che non ha al momento una data d'uscita. Ma il via alle riprese, trovato il regista, potrebbe essere imminente. Ovviamente sconosciuta la trama, per un progetto curioso ma tutt'altro che inedito. D'altronde Hollywood è tornata ad interessarsi al mondo dei videogames, con una decina di prodotti in lavorazione. Da The Last of Us a Thief, passando per Warcraft, Gran Turismo, Mass Effect, Shadow of the Colossus, Uncharted e Assassin’s Creed. Avanti un altro.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail