Kristy: brividi estivi per i cinema italiani

Per la gioia degli appassionati di brividi estivi, Kristy di Oliver Blackburn arriva nelle sale italiane il prossimo 30 luglio

Dopo il grintoso e indipendende esordio horror di "Donkey Punch", Oliver Blackburn si prepara a portare qualche brivido anche alla nostra rovente estate in sala con Kristy.

Uno slasher con abbastanza sangue da stuzzicare la brama dei fan degli horror per qualcuno, addirittura divertente per altri, per tutti una caccia per la sopravvivenza con tanto di preda-protagonista amabile e seducente, costretta a trasformarsi in agguerrita cacciatrice.

kristy_ft_10.jpg

Sequenze cariche di tensione e colpi di scena per la studentessa modello Justine interpretata dalla Haley Bennett di The Hole, costretta a lavare i piatti per mantenersi agli studi e restare un un campus disertato dalle vacanze del Giorno del Ringraziamento.

Anche il suo ragazzo Aaron (il Lucas Till di X-Men) e la compagna di stanza Nicole tornano a casa per le feste, mentre l'FBI cerca invano alcune ragazze scomparse nella zona e una escursione al supermercato le frutta a Justine l'incontro con l'inquietante Violet (la Ashley Greene di Twilight) e la setta che chiama le sue vittime 'Kristy'.

kristy_ft_08.jpg

kristy_2.jpg

Un incontro da incubo che costringerà la giovane studentessa a sopravvivere alla furia assassina di 4 folli, scovando in se capacità insospettate e condivisioni che passano anche per i social network.

Il film, prodotto dai 'padri' di Sinister, già presentato al London Film Festival dello scorso anno e da noi già recensito, arriva nelle sale italiane dal prossimo 30 luglio, distribuito da Leone Film Group in collaborazione con The Space Movies.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: