La felicità è un sistema complesso: nuovi video con scene tagliate

La felicità è un sistema complesso: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Gianni Zanasi nei cinema italiani dal 26 novembre 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 26 novembre arriva nei cinema La felicità è un sistema complesso, il nuovo film di Gianni Zanasi che vede protagonista Valerio Mastandrea.

Valerio Mastandrea veste i panni di una sorta di versione ambigua della figura del cosiddetto "tagliatore di teste" che però non si palesa e intraprende una sorta di lavoro "sotto copertura" per convincere dirigenti incompententi a rinunciare alla gestione di aziende di cui potrebbero causare il fallimento. Questo lavoro in incognito però include anche diventare amico e confidente di queste persone guadagnandosi con l'inganno la loro fiducia, mettendo così il personaggio interpretato da Mastandrea su un confine etico davvero troppo sfumato.

BiM distribuzione ha reso disponibili nuove clip dal film che vi andiano a proporre con tre scene tagliate e un ciak sbagliato che vede Mastandrea alle prese con una ripresa che sembra semplice all'apparenza, ma che in reatà non lo è affatto.

 

Scena Tagliata - In ospedale:

Scena Tagliata - In canoa:

Ciak sbagliato - A letto:

 

La felicità è un sistema complesso: video intervista a Valerio Mastandrea


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 26 novembre uscirà nelle sale La felicità è un sistema complesso, il nuovo film di Gianni Zanasi (Non pensarci) con protagonista Valerio Mastandrea nei panni di un ambiguo

BiM che distribuisce il film nelle sale ha reso disponibile una video intervista a Valerio Mastandrea che ci presenta il suo personaggio, l'ambiguo Enrico Giusti il cui lavoro è avvicinare per lavoro dei dirigenti totalmente incompetenti e irresponsabili che rischiano ogni volta di mandare in rovina le imprese che gestiscono, diventargli amico e convincerli ad andarsene evitando così il fallimento delle aziende e la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro.

Il regista Gianni Zanasi torna a collaborare con Valerio Mastandrea e Giuseppe Battiston dopo averli diretti nel 2008 nella commedia Non pensarci, film che ha ispirato una serie televisiva omonima interpretata dallo stesso cast del film.

 

La felicità è un sistema complesso: trailer del film con Mastandrea e Battiston


La felicità è un sistema complesso anche al cinema dove Valerio Mastandrea fa un lavoro utile e singolare

La felicità è un sistema complesso anche per l'ultimo film di Gianni Zanasi, sceneggiato con Michele Pellegrini e Lorenzo Favella, con la complicità del singolare lavoro del personaggio interpretato da Valerio Mastandrea (dopo "Non pensarci") affiancato da Giuseppe Battiston, Hadas Yaron, Paolo Briguglia, TecoCelio, Maurizio Donadoni, Filippo De Carli e Camilla Martini.

Enrico Giusti (Valerio Mastandrea) avvicina per lavoro dei dirigenti totalmente incompetenti e irresponsabili che rischiano ogni volta di mandare in rovina le imprese che gestiscono. Lui li frequenta, gli diventa amico e infine li convince ad andarsene evitando così il fallimento delle aziende e la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro. E’ il lavoro più strano e utile che potesse inventarsi e non sbaglia un colpo, mai. Ma una mattina un’auto cade in un lago e tutto cambia.

Filippo e Camilla, due fratelli di 18 e 13 anni, rimangono orfani di un’importante coppia di imprenditori. Enrico viene chiamato col compito di impedire che due adolescenti possano diventare i dirigenti di un gruppo industriale d’importanza nazionale. Dovrebbe essere il caso più facile, il coronamento di una carriera ma tutto si complica e l’arrivo inatteso della fidanzata straniera di suo fratello rende le cose ancora più difficili. In realtà sarà il caso che Enrico aspettava da tanto tempo, quello che cambierà tutto, per sempre.

la-felicita-e-un-sistema-complesso-trailer-italiano.jpg

Il film girato questa estate in otto settimane, tra Roma, Monsummano Terme (Pistoia), Trento e Riva del Garda, è prodotto da Rita Rognoni e Beppe Caschetto per Pupkin ProductionIBC MovieRai Cinema e sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) con 500.000 euro (Interesse Culturale) e Trentino Film Commission.

A distribuirlo nelle nostre sale dal prossimo 26 novembre, sarà Bim con la colonna sonora composta da Niccolò Contessa de I Cani.

la-felicita-e-un-sistema-complesso-poster.jpg

  • shares
  • Mail