Oscar 2016: Chris Rock presenterà la cerimonia di premiazione

Chris Rock presenterà l'ottantottesima edizione degli Academy Awards.

A quanto pare la ricerca di un presentatore per gli Oscar 2016 ha avuto i suoi frutti, dopo l'annuncio di un cambio di guardia in cabina produzione ora il sito Collider conferma che, dopo trattative brevi ma intense, L'academy ha designato l'attore e comico Chris Rock per condurre la cerimonia di premiazione. Rock non è nuovo a questo prestigioso impegno, infatti l'attore ha già presentato la Notte degli Oscar nel 2005. A quanto pare in quell'occasione Rock registrò il secondo più alto ascolto degli ultimi dieci anni, secondo solo alla cerimonia condotta da Ellen DeGeneres due anni fa.

Riguardo al cambio in cabina produzione, la cerimonia degli Oscar ha due nuovi produttori quest'anno, trattasi di Reginald Hudlin e David Hill e l'annuncio di Chris Rock alla conduzione sembra una scelta ben ponderata che intende puntare sul sicuro senza rischiare troppo, anche se bisogna precisare che la scelta di Rock non è stata apprezzata da tutti, quindi non mancheranno canoniche polemiche e recriminazioni.

L'entusiasmo di Reginald Hudlin e David Hill per la scelta di un artista ecelttico come Chris Rock:

Chris Rock è veramente l'MVP dell'industria dell'intrattenimento. Comico, attore, scrittore, produttore, regista, documentarista, ha fatto tutto. Sarà un presentatore degli Oscar fenomenale!

Chris Rock dal canto suo sembra gioire di questo bis sul palco degli Academy Awards:

Sono così felice di presentare gli Oscar. E' bello esserci di nuovo.

L'academy attraverso il presidente Cheryl Boone Isaacs condivide l'entusiasmo di Hudlin e David Hill nel dare il benvenuto a Rock "la cui voce comica ha davvero definito una generazione".

Il commento di Dawn Hudson amministratore delegato dell'Academy:

Chris può essere meglio conosciuto come comico da palcoscenico, ma pensiamo a lui come un innovatore creativo in molti altri modi. Lui non ha paura della sua arte. Non potremmo essere più felici di dargli nuovamente il benvenuto agli Oscar.

Con una carriera che dura da più di tre decenni, Rock ha recentemente diretto lo special comedy "Amy Schumer: Live at the Apollo", che ha debuttato questo mese su HBO. Nel 2014 ha scritto, diretto e interpretato la comedy acclamata dalla critica "Top Five" e nel 2009 si è cimentato nel documentario come scrittore, produttore e protagonista di "Good Hair".

Rock ha goduto di continuo successo sia nel cinema che in televisione come comico, attore, scrittore, produttore e regista. I suoi crediti sul grande schermo includono ruoli in "Manuale d'infedeltà per uomini sposati", che ha anche scritto e diretto, "Head of State" (scrittore, produttore e regista), "Il funerale è servito" (anche produttore) ed è stato il doppiatore della zebra Marty nei primi tre film nella serie d'animazione campione d'incassi "Madagascar". Nel 2011 Rock ha debuttato a Broadway da protagonista in "The Motherfucker with the Hat" spettacolo che è stato nominato a sei Tony Awards. In televisione Rock ha creato ed è stato produttore esecutivo e voce narrante della serie tv "Tutti odiano Chris" in onda dal 2005-2009 e ispirata dall'infanzia dell'attore. Inoltre è stato un membro del cast del "Saturday Night Live" dal 1990 al 1993.

La cerimonia di premiazione dei prossimi Oscar si terrà domenica 28 febbraio 2016 e sarà trasmessa in diretta dalla ABC Television Network in più di 225 paesi e territori in tutto il mondo.

 

Fonte: Academy

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail