Johnny Depp è l’attore più strapagato di Hollywood – la Top10 di Forbes

Johnny Depp non tira più come una volta. Parola di Forbes.

I recenti flop che ne hanno segnato la carriera, vedi ‘Mortdecai’, ‘Transcendence’ e ‘The Lone Ranger’, non hanno comunque ‘limitato’ le finanze di Johnny Depp. Perché il divo dei Pirati dei Caraibi continua a ricevere compensi ultra-milionari, tanto dall’aver fatto sua la vetta della tutt’altro che invidiabile Top10 degli attori più strapagati di Hollywood. Ovvero quei nomi che meno denaro fruttano agli studios rispetto al loro ricco salario.

Secondo quanto riportato da Forbes, ogni dollaro ricevuto Depp ne ha prodotti appena 1.20 nel corso dell’ultima stagione. Un disastro per i produttori. Lontanissimi gli ‘avversari’, con Denzel Washington medaglia d’argento. 6.50 ‘fruttati’ per ogni dollaro ricevuto per il due volte premio Oscar, così alto in classifica non tanto a causa di particolari ‘flop’ bensì per le enormi buste paga che regolarmente si mette in tasca. Terza piazza per Will Ferrell e Top5 completata da Liam Neeson e Will Smith, non più Re Mida di un tempo. Sesta posizione per Christian Bale, seguito da Channing Tatum, Brad Pitt, Ben Affleck e Tom Cruise, divo più redditizio per le major tra questi fantastici 10. Da notare l’assenza di Adam Sandler, vecchio ‘primatista’ quest’anno ‘rilanciato’ dal discreto successo ottenuto da Pixels.

1. Johnny Depp: .20 per
2. Denzel Washington: .50 per
3. Will Ferrell: .80 per
4. Liam Neeson: .80 per
5. Will Smith: .60 per
6. Christian Bale: .20 per
7. Channing Tatum: 0.80 per
8. Brad Pitt: 2 per
9. Ben Affleck: 2.30 per
10. Tom Cruise: 3.60 per

I Video di Cineblog