Ti guardo (Desde Allà): il trailer italiano del Leone d’Oro di Venezia 2015

Aspettando al cinema l'incontro di solitudini nella Caracas fragorosa da Leone d'Oro

Da Venezia al Cinama, il folgorante esordio alla regia del venezuelano Lorenzo Vigas, premiato dalla critica internazionale e il Leone d'oro alla 72ª edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, si prepara a portare sul grande schermo l'incontro di solitudini e abbandoni dell'amore segreto e proibito di Desde Allà.

Da lontano”, nella traduzione del tutolo originale, “Ti guardo” in quella italiana, distribuita nelle nostre sale dal 21 gennaio 2016 da Cinema di Valerio De Paolis, segna la distanza tra Armando Marcano, interpretato da Alfredo Castro (feticcio di Pablo Larraìn) e gli oggetti del suo desiderio proibito che contemplano il giovane ed irrequieto ragazzo di strada Elder, con la faccia (da schiaffi e da baci) di Luis Silva.

"Dal momento in cui ho incontrato Luis, sapevo che lo avrei voluto lui per il ruolo di Elder. Aveva tutti gli elementi che stavo cercando: un forte impulso animale e l'intelligenza del ragazzo di strada."

Lorenzo Viagas

L'incontro di due personaggi agli antipodi dello stesso tormento, che attraversano come fantasmi le strade di una metropoli sudamericana fragorosa e selvaggia come Caracas.

Il forte legame destinato ad avvicinare il cinquantenne venezuelano Armando, divisto tra il meticoloso lavoro nel suo negozio di protesi dentarie e i ragazzi di strada che ama guardare spogliarsi, rifuggendo il contatto fisico insieme al legame con il padre che vorrebbe morto e un ragazzo di vita e strada come Elder, pieno di forza, rabbia e tenerezza che ricerca il contatto fisico anche attraverso la violenza delle risse.

Nel cast anche Jericó Montilla (Ameila), Catherina Cardozo (Maria), Marcos Moreno (Manuel), Jorge Luis Bosque (Fernando), Jeralt Jiménez (Ragazzo sul bus), Felipe Massiani (Javier Marcano), Auffer Camacho (Mermelada), Ivan Peña (Yoni), Greymer Acosta (Palma), Joretsis Ibarra (Deysi).

C'è ancora un po' di tempo prima di poter vedere nei nostri cinema Ti guardo (Desde Allà) e l'abbraccio intenso e disperato con la vita del dramma queer, prodotto da Factor RH Producciones, Lucia FilmsMalandro Films, realizzato con il supporto del Centro National Autonomo de Cinamatogradia-CNAC, Cine en Costruccion Toulouse, ingannando l'attesa con, trailer, poster e qualche foto.

  • shares
  • Mail