Batman v Superman: spoiler sulla grande battaglia e dettagli sul cameo di Flash e le scene tagliate di Jena Malone

Aggiornamenti via Entertainment Weekly sull'imminente cinecomic "Batman v Superman: Dawn of Justice" nei cinema italiani il prossimo 24 marzo.

ATTENZIONE L'ARTICOLO CONTIENE SPOILER!!!

Il regista Zack Snyder ha parlato con Entertainment Weekly della grande battaglia che vedremo in Batman v Superman: Dawn of Justice rivelando alcuni dettagli chiave, si tratta di SPOILER quindi proseguite con cautela.

Il grande dibattito, anche prima che il film venisse annunciato, è sempre stato: come può il Cavaliere oscuro battere l'ultimo figlio di Krypton? Bruce Wayne non ha alcuna possibilità di affrontare alla pari questo super-alieno in un combattimento leale, ma come Zack Snyder racconta questa sicuramente non sarà una lotta leale. Batman è consapevole che uno scontro fisico lo vedrebbe inesorabilmente sconfitto quindi ha deciso di puntare sulla strategia e ha completamente pianificato di suo pugno l'intera battaglia, però ha bisogno di far si che Superman sia nel posto giusto al momento giusto.

Prima che la grande battaglia si svolga vedremo Bruce pianificare l'intera cosa. Lo guarderemo mentre posiziona varie trappole in un mattatoio abbandonato con la sua ciliegina finale sulla torta rappresentata da un arpione di Kryptonite che incunea saldamente nel terreno, come spiega il regista Zack Snyder.

Superman non è un giocatore di scacchi quanto lo è Batman. Fa un passo e quando Superman si lancia verso di lui l'arpione è proprio lì.

Per quanto riguarda i membri della Justice League che appariranno in Batman v Superman c'è stata la conferma che Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller) e Cyborg (Ray Fisher) saranno della partita prima di unirsi in Justice League Parte 1. Naturalmente non è stata una grande novità dato che già c'erano state voci su questi tre eroi che uniranno le forze con Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill) e Wonder Woman (Gal Gadot) alla fine del film. Entertainment Weekly ha però un nuovo aggiornamento che getta luce sull'apparizione di Flash, che sarà molto diversa rispetto al passato.

Il regista Zack Snyder ha rivelato che Batman e Superman saranno afflitti da "visioni" da incubo, che il regista dice avranno qualità simili a quelle del classico "Canto di Natale" e che potrebbero essere scorci dal futuro o potenziali avvertimenti. Il Flash di Ezra Miller farà la sua apparizione in una delle visioni di Bruce Wayne, offrendo un "messaggio criptico" per Batman. Il contenuto di questo messaggio non è stato rivelato, ma il regista lo ha descritto come "un gigantesco easter egg" che spera che i fan discuteranno dopo aver visto il film.

Avevamo una narrazione così lineare da un lato, che ho voluto che questo altro strato di film fosse complicato e bizzarro.

Non è noto se questo significa che la scena del film che tutti attendono con i membri della Justice League schierati insieme non accadrà e non è chiaro se anche Aquaman e Cyborg appariranno in modalità simili a quella di Flash. Ci sono stati anche rumor che Flash si presenterà come una macchia durante una scena del film, ma come la maggior parte delle altre voci che turbinano intorno al film anche questa non è stata confermata.

Una delle altre sequenze oniriche pare mostrerà la super-nemesi DC Darkseid. I fan hanno speculato sul coinvolgimento di Darkseid per mesi, dopo che è stato detto che i Parademoni, le truppe del supercattivo, saranno mostrate volare in un'altra sequenza onirica / visione di Bruce Wayne. Questa sequenza sarebbe ambientata nella terra immaginaria di Kandahar con Batman e una grossa mitragliatrice che se la vedono con un "colosso corazzato" in uno scenario desertico.

Venaimo ora a Jena Malone, per lungo tempo si è ipotizzato che l'attrice in questo film avrebbe interpretato Barbara Gordon alias Batgirl, ma il suo ruolo non è mai stato confermato. Entertainment Weekly con un nuovo aggiornamento ha rivelato che il personaggio dell'attrice è stato tagliato dalla versione che vedremo nelle sale, ma che i fan potranno comunque vederla in un secondo momento. Il sito non ha voluto confermare il ruolo interpretato, ma ha confermato che Jena Malone non è più nel film. Anche se lei probabilmente tornerà nella versione "R-rated" di Batman v Superman: Dawn of Justice che potremo goderci in DVD e Blu -ray nella versione "Ultimate Edition".

Per quanto riguarda chi sia il personaggio di Jena Malone le ipotesi fatte sono tre: la "Robin" al femminile Carrie Kelley, Kahina la Veggente e Barbara Gordon anche nota come Batgirl. Entertainment Weekly ha interpellato il regista Zack Snyder che non ha rivelato quale personaggio l'attrice interpreta, ma ha smentito le voci che lei sarà Robin o Batgirl.

Penso che dovremmo mantenerlo segreto, ma non è nessuno di cui si è parlato. Non è sicuramente Robin o Batgirl. Sono felice di poterlo dire.

Concludiamo con qualche previsione al box-office, Batman v Superman: Dawn of Justice è attualmente previsto con un'apertura nazionale tra i 120.000.000$ e i 140.000.000$ con un totale globale che varia tra i 300.000.000$ e i 340.000.000.

Batman v Superman: Dawn of Justice debutta nei cinema italiani il prossimo 24 marzo.

 

 

batman-v-superman-spoiler-sulla-grande-battaglia-e-dettagli-sul-cameo-di-flash-e-le-scene-tagliate-di-jena-malone.jpg

 

 

Fonte: Movieweb

 

 

 

  • shares
  • Mail