Batman v Superman: Zack Snyder spiega la scena di Cyborg (spoiler)

Il regista Zack Snyder approfondisce sulla scena che in "Batman v Superman: Dawn of Justice" ha introdotto il Cyborg di Ray Fischer.

batman-v-superman-zack-snyder-spiega-la-scena-di-cyborg-spoiler.jpg

Se ancora non avete visto Batman v Superman: Dawn of Justice a seguire ci saranno numerosi SPOILER MINORI quindi continuate a leggere a vostro rischio e pericolo.

Anche se non avete ancora visto il film, molto probabilmente saprete che questa spettacolare avventura con supereroi aiuterà a porre le basi per il film Justice League Parte 1 che inizia le riprese il mese prossimo in Inghilterra. Il film presenta agli spettatori tre nuovi "metaumani": Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller) e Cyborg (Ray Fisher), ma è la scena con Cyborg che ha incuriosito di più i fan. Entertainment Weekly ha recentemente parlato con il regista Zack Snyder che ha contribuito a spiegare questa scena che fornisce essenzialmente una storia di origine per Cyborg.

Aquaman, Flash e Cyborg ci vengono presentati quando Bruce Wayne (Ben Affleck) hackera il database di Lex Luthor (Jesse Eisenberg) scoprendo i file video su tutti questi metaumani, insieme a foto di Diana Prince (Gal Gadot) che risalgono a 100 anni prima. Il filmato di Cyborg è il più intrigante e vede il Dr. Silas Stone (Joe Morton) disperato per non essere in grado di aiutare il figlio. Successivamente un'altra clip mostra una strana scatola nel laboratorio di Silas che trasforma il figlio Victor in Cyborg. Zack Snyder ha confermato che questa scatola è in realtà una Scatola Madre (Mother Box).

Quello che avete visto è il primo assaggio della Scatola Madre. E' stato un parto agonizzante. Ho veramente voluto mostrare la nascita di Cyborg, perché lui interpreterà un ruolo così forte che volevo davvero dargli un senso compiuto. Io volevo che il pubblico sapesse realmente da dove proviene.

Jack Kirby ha creato la Scatola Madre come parte del suo universo fumettistico noto come "Quarto mondo", si tratta di un oggetto tecnologico creato dallo scienziato Himon di Apokolips usando il misterioso Elemento X. Le Scatole Madri sono essenzialmente dei supercomputer senzienti alieni che possiedono grandi poteri e capacità tra cui rigenerare la materia organica e manipolare il tempo, lo spazio e la realtà fisica. Queste scatole si collegano ad un ospite garantendogli poteri sovrumani. Nei fumetti Cyborg ha un potere noto come "tecnopatia" che gli permette di comunicare e manipolare qualsiasi forma di tecnologia.

E' anche interessante notare che Warner Bros. ha recentemente svelato una scena eliminata del film che vedeva Lex Luthor a bordo della nave kryptoniana utilizzare una tecnologia aliena per creare una creatura sconosciuta che sembra collegata alle Scatole Madri, questo prima che i soldati irrompessero e lo scortassero in prigione. Zack Snyder inizierà le riprese di Justice League Parte 1 il prossimo 11 aprile, ma non ci sono previsioni su un inizio riprese del film di Cyborg in uscita nelle sale il 3 aprile 2020.

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail