Pokemon, guerra di offerte sul film in live-action

I maggiori studios di Hollywood vogliono portare al cinema un live-action dei Pokemon.

pokemon-header2.jpg

Una vera e propria guerra di offerte ha preso vita ad Hollywood. Il motivo? Riuscire a metter le mani sul live-action dei Pokemon. Secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, un'asta top secret ha coinvolto i maggiori studios, con Legendary, Warner e Sony in prima linea a darsele di santa ragione. La Legendary sarebbe davanti a tutti, se non fosse che la Wanda Company sia cinese. Viste le tensioni passate con il Giappone, tutto è di fatto ancora in gioco.

Creati da Satoshi Tajiri nel 1996, i Pokemon sono delle creature immaginarie che gli umani possono catturare, allenare e far combattere per divertimento. Il franchise nasce come coppia di videogiochi sviluppati da Game Freak e pubblicati da Nintendo per la console portatile Game Boy, per poi espandersi ad anime, film, manga, gioco di carte collezionabili, libri, gadget e giocattoli.

I vari videogiochi che li vedono protagonisti hanno venduto, al 2016, oltre 275 milioni di copie, rendendo Pokémon il secondo franchise videoludico per volume di vendite dopo Mario. Diciannove film d'animazione sono stati prodotti e distribuiti dal 1998 ad oggi, anche se solo cinque di questi sono poi usciti nei cinema degli Stati Uniti.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail