La Grande Rabbia: dalla periferia di Roma al cinema

La Grande Rabbia di Claudio Fragasso parte dalla periferia di Roma e le rivolte di Tor Sapienza con due giovani spiriti liberi e le liriche del Piotta

Nella Roma meno nota, capace di covare i germi del furore dilagato in tutta Italia con manifestazioni e rivolte, dopo le esplosioni partite dalla periferia di Tor Sapienza nel 2014, "La Grande Rabbia" diretta da Claudio Fragasso con la sceneggiatura di Rossella Drudi, tesse la trama di amicizia e riscatto, innescata dall'incontro destinato a cambiare vita e destino dei giovani Benny e Matteo.

Benny (Miguel Gobbo Diaz) ha la pelle nera, è stato adottato in fasce da una coppia di veneti trasferiti a Roma, dove è rimasto orfano, solo e diventato campione di Fighting (combattimenti a mani nude) per incontri clandestini ben retribuiti. Benny non ruba ne spaccia per mantenersi, ma combatte senza padroni e decide d’investire tutti i suoi risparmi in un ultimo incontro, per potersi permettere di iniziare una nuova esistenza, nonostante la sua passione gli sia già costata il carcere.

Matteo (Maurizio Matteo Merli) è bianco, lavora in un pub, è nato e vive a Roma con il padre Virgilio (Flavio Bucci) pensionato dell’AMA e il fratello minore poliziotto, che lo mantengono anche se lui non lo ammette, rifiutando di seguire le orme di entrambi.

Il film attraversa l'arco delle 24 ore che assistono all'uscita di prigione di Benny, l'incontro con Matteo e la nascita di progetti comuni per un futuro diverso di questi due spiriti liberi, sullo sfondo della città in rivolta, ripresa insieme alle interviste dei partecipanti delle manifestazioni, al ritmo con la colonna sonora firmata da Pino Donaggio, con canzoni e liriche di Tommaso Zanello, meglio noto come “Piotta".

Nel cast con Claudio Fragasso nei panni di Gino (l'uomo che sorride), Giulio Base in quelli dello sfidante Fuhrer, e Vincenzo Peluso in quelli di ufficiale di Polizia, anche Ydalia Suarez (Alicia, Infermiera), Edoardo Purgatori, Simone Sabani (Marco, Presentatore), Nicole Cadeddu (Mercedes, figlia Alicia), Cinzia Carrea (Fosca, Amica Virgilio), Obi Kalu Valentine Prince, Stefano Molinari (Giornalista, Televisivo), Giorgio Savino (Patrick, Gipsy), Gianluca Petrazzi (Slav, Capo Gypsy), Alessandra Carlesi (Sonia, Ragazza Bar), Giuseppe Milazzo Andreani (Maurizio, Politico), Sonia Migliaccio, Rita Gatti, Davis Mocci.

La grande rabbia, prodotta da Giovanni Paolucci per la Diamonds International Films, è distribuita nelle nostre sale dalla Halley Pictures, a partire dal 28 aprile 2016, in anteprima venerdì 22 aprile 2016, alle ore 10,00 al Cinema Adriano di Roma con i produttori, il regista Claudio Fragasso, la sceneggiatrice Rossella Drudi ed il cast.

la-grande-rabbia-claudio-fragasso-poster.jpg

  • shares
  • Mail