Box Office Usa, Il libro della Giungla distrugge Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio

Continua a macinare incassi Il libro della giungla.

il-libro-della-giungla-nuovo-trailer-italiano-super-bowl-del-film-live-action-di-jon-favreau.jpg

Un secondo fine settimana semplicemente strepitoso. Continua a far furore al botteghino americano Il libro della giungla 3D, con altri 61 milioni di dollari incassati (-41%) e un totale casalingo che ha raggiunto i 191 milioni di dollari. Tra i recenti live-action Disney solo Alice, arrivato ai 209,339,432 dollari dopo 10 giorni, riuscì a far di meglio. Cenerentola, ad esempio, era arrivato ai 122, mentre Maleficent ai 128. Worldwide il titolo di Jon Favreau ha già toccato quota 528.5 milioni di dollari. Spaventoso.

A pagarne pesantemente le conseguenze Il Cacciatore e la regina di Ghiaccio. Solo 20 milioni al debutto per il titolo Universal, stroncato dalla stampa Usa e costato ben 115 milioni. Biancaneve debuttò con altri numeri: 56,217,700 dollari. Worldwide siamo arrivati ai 100 milioni. 3° piazza con 36 milioni per Barbershop: The Next Cut, seguito dai 316 di Zootropolis, sempre più primatista tra gli incassi del 2016 con 907 milioni di dollari incassati in tutto il mondo. A quota 50 milioni casalinghi troviamo invece The Boss, seguito dai 319 di Batman v Superman: Dawn of Justice, arrivato agli 851 in tutto il mondo e ormai certo di non riuscire ad abbattere il muro del miliardo. Chiusura di top10 con gli 11 milioni di Criminal, i 55 de Il mio grosso grasso matrimonio greco 2, il milione e poco più dell'esordiente Compadres e i 15 di Eye in the Sky. Esordi da 1.2 milioni per A Hologram for the King, con Tom Hanks mattatore, e da 456,793 dollari per Elvis & Nixon, con Kevin Spacey protagonista.

Fine settimana a 3 il prossimo grazie alle uscite di Keanu, della comedy all-star Mother's Day e del cartoon Ratchet & Clank.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: