Star Wars Rogue One - Lucasfilm fa chiarezza su chi "non" vedremo nello spin-off

Un rappresentante di LucasFilm smentisce un rumor sullo spin-off "Rogue One".

star-wars-rogue-one-lucasfilm-fa-chiarezza-su-chi-non-vedremo-nello-spin-off.jpg

Il blockbuster Star Wars: Il risveglio della Forza ci ha finalmente riportato nella nostra amata "galassia lontana lontana", precisamente 32 anni dopo gli eventi narrati nel sequel "Il ritorno dello Jedi". Il settimo film è stato un vero e proprio evento e quindi cresce di mese in mese l'attesa per il prossimo sequel, Star Wars: Episodio VIII, che si sta attualmente girando presso i Pinewood Studios in Inghilterra, che uscirà nei cinema a dicembre 2017.

Nell'attesa di scoprire il destino di Rey, i fan il 14 dicembre saranno trasportati indietro nel tempo con il primo spin-off Rogue One: A Star Wars Story, abientato tra "La vendetta dei Sith" e il classico che ha dato il via a tutto, "Una nuova speranza" del 1977.

Dopo un primo promettente trailer ci sono ancora molte domande senza risposta su questo spin-off, ma per fortuna in soccorso dei fan è arrivato Pablo Hidalgo di Lucasfilm che ha fornito qualche risposta sorprendentemente definitiva su questa nuova avventura confermando che un certo "villain" di Star Wars sicuramente non sarà nel film.

Star Wars: Il risveglio della Forza ha introdotto ai fan un nuovo "villain" dell'universo di Star Wars, il leader supremo Snoke interpretato in "motion capture" da Andy Serkis. Snoke è essenzialmente la versione della nuova trilogia della figura dell'Imperatore che porta un giovane Kylo Ren (Adam Driver) al Lato oscuro della Forza che alla fine porterà lo stesso Kylo ad uccidere suo padre Han Solo (Harrison Ford) in una delle scene più emozionanti de "Il risveglio della Forza". Anche se Rogue One è ambientato decenni prima di Star Wars: Il risveglio della Forza alcuni hanno teorizzato che Snoke potrebbe fare la sua apparizione in questo film a causa di un'inquadratura nel teaser che mostra una misteriosa figura di nero ammantata posta di fronte ad un contenitore sorvegliato da due guardie reali dell'imperatore (foto in apertura di articolo), una voce quest'ultima che l'executive Pablo Hidalgo ha smentito senza troppi preamboli sulla sua pagina Twitter.

Snoke non è in "Rogue One" in qualsiasi modalità o forma. Questo è un film indipendente.

Naturalmente l'esclusione di Snoke ha un senso considerando la collocazione teporale di Rogue One, ma ci sono state altre voci piuttosto insistenti che il film vedrebbe il ritorno dell'iconico Darth Vader. Un rumor di gennaio riportava che Darth Vader e i suoi Deathtroopers avranno un ruolo fondamentale in Rogue One: A Star Wars Story e che la figura misteriosa ammantata del trailer potrebbe essere Lord Vader o anche l'Imperatore. Mentre Hidalgo non ha voluto entrare nel dettaglio, l'attore Mads Mikkelsen che è nel cast di Rogue One ha detto in una recente intervista che i fan ritroveranno alcuni "personaggi iconici" insieme a molti volti nuovi.

Alcuni di loro, ma non vorrei rivelare troppo. Nel nostro film ci sono un mix di personaggi iconici e anche personaggi di cui non avete mai sentito parlare.

Questa ultima dichiarazione arriva solo un giorno dopo che lo stesso Mads Mikkelsen aveva rivelato a sorpresa in un'altra intervista che il suo personaggio è in realtà il padre della Jyn Erso di Felicity Jones. L'attore è anche "inciampato" in un altro spoiler nel corso di una convention dello scorso anno, dove ha firmato il poster di un fan rivelando che il nome del suo personaggio è Galen, che molti hanno pensato fosse Galen Marek, l'ex apprendista di Darth Vader divenuto membro fondamentale dell'Alleanza Ribelle, ma non è stato confermato se Mads Mikkelsen in Rogue One interpreterà o meno questo specifico personaggio.

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail