Box Office Usa, The Angry Birds Movie batte tutti

Captain America: Civil War detronizzato da The Angry Birds Movie.

Angry Birds - The Movie primo teaser poster con Bomb

Esordio da 39 milioni di dollari in 3 giorni per The Angry Birds Movie, cartoon Sony che ha così fatto sua al debutto la vetta del box office americano. Detronizzato dopo 2 weekend da primatista Captain America: Civil War, comunque secondo con 33 milioni e un totale arrivato ai 347,390,153 dollari totali. Worldwide la pellicola Disney ha superato di slancio il miliardo, arrivando ai 1,053,490,153 dollari totali. Si tratta del 19esimo miglior incasso di sempre, inflazione esclusa. Debutto in 'calo' per Cattivi Vicini 2, con 22 milioni di dollari d'incasso in 72 ore. Una buona partenza ma decisamente distante dai sorprendenti e inattesi 49,033,915 dollari incassati dal primo capitolo all'esordio. Critiche eccellenti ma solo 11.2 milioni di dollari in tasca, invece, per The Nice Guys di Shane Black, chiamato ora ad alimentare e a gestire un positivo passaparola.

Ancora Disney in 5° posizione con i 327 milioni di dollari incassati fino ad oggi da Il Libro della Giungla (858 worldwide), seguito dai 27 del non esaltante Money Monster. A quota 8.4 troviamo invece The Darkness, con Zootropolis ancora in Top10 dopo 12 settimane e un totale arrivato ai 334, milioni dollari (982 in tutto il mondo). Chiusura di chart con i 47 milioni de Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio e i 31 di Mother’s Day. A Bigger Splash di Luca Guadagnino, nel frattempo, si avvicina lentamente al milione di dollari, avendo raggiunto i 787,773 dollari.

Fine settimana di coppia molto atteso il prossimo grazie alle uscite di X-Men: Apocalypse e Alice attraverso lo specchio. Due blockbuster poco apprezzati dalla stampa Usa che dovranno provare a far meglio dei 90,823,660 dollari al debutto di X-Men: Giorni di un Futuro Passato e dei 116,101,023 dollari di Alice in Wonderland. Per entrambi un'impresa apparentemente impossibile. Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail