Ghost in the Shell - il produttore: "I fan saranno felici del film"

Steve Paul, produttore del film "Ghost in the Shell", torna sull'argomento del cast

ghost-in-the-shell-iniziate-le-riprese-del-film-live-action-con-scarlett-johansson-2.jpg

Quando è apparsa la prima foto ufficiale di Scarlett Johansson nei panni di Motoko Kusanagi per il film Ghost in the Shell, i fan del manga si sono indispettiti nel vedere che avevano scelto un'attrice non orientale. Dopo la spiegazione di Max Landis, ora arrivano le parole del produttore Steve Paul.

"Credo che tutti saranno davvero felici. I fan saranno tutti molto soddisfatti quando vedranno quello che abbiamo fatto e non credo che nessuno rimarrà deluso. (...) Ci sono persone di varie nazionalità nel cast. Stiamo utilizzando persone provenienti da tutto il mondo. Ci sono attori giapponesi, cinesi, inglesi, americani".


Il film diretto da Rupert Sanders comprende attori come Rila Fukushima, Takeshi Kitano, Kaori Momoi, Yutaka Izumihara, Michael Pitt, Juliette Binoche e Pilou Asbæk. Il produttore ha continuato:

"Non credo che la storia fosse solo una storia giapponese. Ghost in the Shell è una storia molto internazionale, e doveva raccontare un intero mondo. Ecco perché abbiamo scelto l'approccio internazionale. I fan del manga saranno molto felici, perché c'è stato un grande rispetto per l'opera. Siamo stati molto, molto attenti".

"Ghost in the Shell" arriverà nei cinema americani il 31 Marzo 2017.

Fonte: IndieWire

  • shares
  • Mail