Film 2017-2018: Mel Gibson e Sean Penn in The Professor and the Madman - Death Note per Willem Dafoe

Daniel Bruhl, Vincent Cassel e Rosamund Pike nel cast di Entebbe.

ryuk_of_death_note-14242.jpg

- The Professor and the Madman: Mel Gibson e Sean Penn saranno l'uno al fianco dell'altro nell'adattamento cinematografico de L'assassino più colto del mondo, saggio di Simon Winchester del 1998 i cui diritti per il grande schermo vennero acquistati proprio da Gibson quasi 20 anni fa. In cabima di regia Mel lascerà spazio a Farhad Safinia, già viso all'opera con lo script di Apocalypto, con Gibson nei panni di James Murray e Penn in quelli del Dottor W.C. Minor. Il libro, infatti, parla della nascita dell'idea di un dizionario per la lingua inglese, e dello sviluppo nel corso di vari decenni di quell'opera editoriale che attualmente si chiama Oxford English Dictionary. Ma soprattutto è la storia del suo più famoso direttore editoriale, il dottor James Murray della Philological Society di Londra, e del suo più famoso collaboratore, William Chester Minor.

- Death Note: Willem Dafoe si è aggiunto al cast di Death Note, manga di Tsugumi Ohba e Taleeshi Obata che presto diverrà film hollywoodiano. Dafoe andrà ad indossare i panni di Ryuk, primo shinigami a comparire nella storia nonché il più importante. Sarà il regista di You're Next Adam Wingard ad occuparsi della regia, con Nat Wolff protagonista. Al suo fianco, oltre a Dafoe, Margaret Qualley, Keith Stanfield, Paul Nakauchi e Shea Whigham. "L'umano il cui nome viene scritto su questo quaderno morirà". È la prima regola del Death Note, "Quaderno della morte" che lega indissolubilmente il destino di Light Yagami, brillante giovane giapponese, a quello di Ryuk, lo shinigami (Dio della morte) che ne è legittimo proprietario. L'immenso potere che il Dio, per vincere la noia, lascia nelle mani di un umano è il motore delle vicende che porteranno uno studente modello a diventare signore di un nuovo mondo, in un vorticoso delirio di onnipotenza. Perché il ragazzo proverà ad eliminare tutti i criminali scrivendo semplicemente il loro nome sul quaderno, dando vita ad un Pianeta senza male. Ad intralciare i suoi piani un famoso investigatore privato, chiamato ad indagare sul caso delle misteriose morti. Fin dalle premesse, Death Note è una storia di ampie prospettive: tematiche mistiche, approfondimento psicologico, una narrazione ricca di colpi di scena, in una sorta di grande puzzle in cui ogni pezzo ha una sua funzione.

- Entebbe: Daniel Bruhl, Vincent Cassel e Rosamund Pike saranno i protagonisti di Entebbe, nuovo film di José Padilha sceneggiato da Greg Burke e ispirato a fatti realmente accaduti. L’Operazione Entebbe delle Forze armate israeliane ebbe luogo nella notte tra il 3 luglio ed il 4 luglio 1976, nell'aeroporto dell'omonima città ugandese. Alle 12.30 del 27 giugno 1976, il volo 139 dell'Air France, un aereo Airbus A300 proveniente da Tel Aviv, decollò dall'aeroporto di Atene diretto a Parigi, con a bordo 248 passeggeri e 12 persone di equipaggio. Poco dopo, il volo venne dirottato da quattro terroristi. I dirottatori, due palestinesi appartenenti al Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) e due tedeschi aderenti alle Revolutionäre Zellen, ordinarono di far rotta su Bengasi, in Libia. Qui l'aereo rimase a terra per sette ore, durante le quali venne rifornito e fu liberata una donna. I dirottatori chiedevano 5 milioni di dollari e la liberazione di 40 palestinesi detenuti in Israele, oltre a quella di altri 13 che si trovavano nelle prigioni di Kenya, Francia, Svizzera e Germania. José Padilha ha diretto Tropa de Elite e RoboCop.

  • shares
  • Mail