Allied – Un’ombra nascosta: nuovi spot tv in italiano con Brad Pitt e Marion Cotillard

Allied – Un’ombra nascosta: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Robert Zemeckis nei cinema italiani dal 12 gennaio 2017.

 

Il 12 gennaio debutta nei cinema italiani Allied – Un’ombra nascosta, un thriller a sfondo bellico che racconta una storia d’amore e di spie ai tempi della seconda guerra mondiale.

Il film vede protagonisti Brad Pitt e Marion Cotillard ed è diretto dall’eclettico Robert Zemeckis reduce dal dramma biografico The Walk.

Universal Pictures ha reso dsiponibili un nuovo spot tv in italiano e due video che ci introducono ai due protagonisti del film, l’americano Max Vatan e la francese Marianne Beausejour.

Il cast è completato da Lizzy Caplan, Matthew Goode, Raffey Cassidy, Charlotte Hope, Jared Harris, e August Diehl.

 

 

 

 

Allied – Un’ombra nascosta: nuovo trailer italiano del film con Brad Pitt e Marion Cotillard

 

In amore e in guerra, di chi ti puoi fidare? Brad Pitt e Marion Cotillard sono un ufficiale dei servizi segreti e una combattente della Resistenza Francese innamorati a Casablanca nel nuovo trailer italiano di Allied – Un’ombra nascosta diretto da Robert Zemeckis (Cast Away, Flight, The Walk).

Il regista di Ritorno al futuro e Forrest Gump si cimenta con un dramma bellico a tinte romance che si svolge nel 1942 e racconta di una spia franco-canadese che si innamora e sposa un agente francese durante una pericolosa missione a Casablanca. Un giorno gli viene notificato che la moglie è probabilmente una spia nazista, così l’uomo inizia a indagare su di lei.

Allied – Un’ombra nascosta debutta nei cinema italiani il 12 gennaio 2017.

 

 

 

Allied – Un’ombra nascosta: primo trailer italiano del film con Brad Pitt e Marion Cotillard

 

Universal Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano di Allied – Un’ombra nascosta, il thriller a sfondo bellico diretto da Robert Zemeckis (Premio Oscar per “Forrest Gump”) con protagonisti Brad Pitt (“Bastardi senza gloria” e “World War Z”) e Marion Cotillard (Premio Oscar per “La vie en rose”)

Ambientato nel 1942 il film racconta di una spia franco-canadese che si innamora e sposa un agente francese durante una missione pericolosa a Casablanca. Un giorno gli viene notificato che la moglie è probabilmente una spia nazista, inizia così ad indagare su di lei.

 

Allied: prima foto del film di Robert Zemeckis con Brad Pitt e Marion Cotillard

allied-prima-foto-del-film-di-robert-zemeckis-con-brad-pitt-e-marion-cotillard.jpg

 

Paramount ha reso disponibile online una prima immagine ufficiale di Allied. Il film narra la storia dell’agente segreto Max Vatan (Brad Pitt) che nel 1942 in Nord Africa incontra la combattente francese della Resistenza Marianne Beausejour (Marion Cotillard) impegnata in una missione mortale dietro le linee nemiche. Riuniti a Londra il loro rapporto è minacciato dalle pressioni estreme della guerra.

Robert Zemeckis torna dietro la macchina da presa con un film che potrebbe riportarlo in competizione per la stagione di premi, Oscar incluso. E’ dal 1994 anno del memorabile Forrest Gump che Zemeckis non riceve una candidatura. Allied potrebbe diventare papabile agli Oscar grazie alla sua ambentazione a sfondo bellico e la trama che miscela romance e thriller. Il film potrebbe anche aumentare le probabilità di una candidatura all’Oscar per Pitt e la Cotillard.

Il Produttore Graham King parla delle perfomance dei due protagonisti:

[quote layout=”big”]E’ stato fondamentale per Brad e Marion cominciare non solo le prove insieme prima delle riprese, ma anche passare molto tempo a sviluppare i loro personaggi con il regista, Robert Zemeckis. Con il tempo abbiamo avuto modo di impostarli, è stato davvero incredibile vedere questi personaggi prendere corpo e sentirli vissuti e reali.[/quote]

Allied interpretato anche da Lizzy Caplan e Matthew Goode debutta nei cinema americani il prossimo 23 novembre.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

I Video di Blogo

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →