Go with me: nuove clip in italiano del thriller con Anthony Hopkins

Visto al Festival di Venezia, esce soltanto ora nei cinema d'Italia Go with me di Daniel Alfredson. Dal 13 ottobre in sala.

Go with me: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller di Daniel Alfredson nei cinema italiani dal 13 ottobre 2016.

 

Microcinema Distribuzione ha reso disponibili due prime clip in italiano e un nuovo spot tv del thriller Go with me con Anthony Hopkins, Julia Stiles, Ray Liotta e Alexander Ludwig.

Il film è diretto dallo svedese Daniel Alfredson (La ragazza che giocava con il fuoco, La regina dei castelli di carta) scritto da Joseph Gangemi e Gregory Jacobs e basato sull'omonimo romanzo del 2008 di Castle Freeman Jr..

Lillian, una giovane donna da poco tornata a vivere nella sua città natale, una comunità di taglialegna ai limiti della foresta, è vittima delle persecuzioni di Blackway, un ex poliziotto diventato un potente criminale, libero di spadroneggiare impunemente in questo luogo ai confini della civiltà. Dopo essere stata abbandonata dagli abitanti, in particolare dallo sceriffo (che le consiglia di lasciare la città), Lillian decide invece di combattere il pericoloso stalker, grazie all’aiuto di un ex taglialegna e del suo giovane assistente, gli unici due uomini tanto coraggiosi (e folli) da mettersi contro Blackway.

 

 

 

 

Go with me di Daniel Alfredson, poster e trailer italiano per il thriller con Anthony Hopkins


 

Visto e stroncato alla Mostra del Cinema di Venezia 2015, Go with me segna il ritorno in sala di Daniel Alfredson, regista svedese che ha diretto i due ultimi capitoli cinematografici della Trilogia Millennium. Protagonisti il premio Oscar® Anthony Hopkins, Julia Stiles, Alexander Ludwig e Ray Liotta, per un'uscita cinematografica datata 13 ottobre, con distribuzione Microcinema

Hopkins, indimenticato Hannibal Lecter, indossa in questo caso gli abiti del “folle” Lester, l’anziano taglialegna a caccia di Blackway (Ray Liotta), lo stalker che molesta da mesi Lillian (Julia Stiles), e con cui ha un vecchio conto in sospeso. Lillian è una giovane donna da poco tornata a vivere nella sua città natale, una comunità di taglialegna ai limiti della foresta. A molestarla troviamo Blackway, un ex poliziotto diventato un potente criminale, libero di spadroneggiare impunemente in questo luogo ai confini della civiltà. Dopo essere stata abbandonata dagli abitanti, in particolare dallo sceriffo (che le consiglia di lasciare la città), Lillian decide invece di combattere il pericoloso stalker, grazie all’aiuto di un ex taglialegna e del suo giovane assistente, gli unici due uomini tanto coraggiosi (e folli) da mettersi contro Blackway.

I nostri eroi si trovano vicini all’oscurità più totale. Ed è per questo che ho deciso di fare il film” , ha dichiarato il regista Daniel Alfredson, per un thriller caratterizzato dalle incontaminate distese forestali canadesi.

 

go-with-me-poster.jpg

 

 

  • shares
  • Mail