La ragazza senza nome: due clip in italiano del film dei fratelli Dardenne

La ragazza senza nome: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico dei fratelli Dardenne nei cinema italiani dal 27 ottobre 2016.

di cuttv

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Prime due clip in italiano con scene tratte dal film La ragazza senza nome, il nuovo film dei fratelli Dardenne in arrivo nei cinema italiani il prossimo 27 ottobre.

Jenny, una giovane dottoressa, si sente in colpa per non avere aperto la porta del suo ambulatorio a una ragazza trovata di lì a poco senza vita. Dopo aver appreso dalla polizia che non c’è modo di identificarla, Jenny ha solo un obiettivo: scoprire l’identità della ragazza, così che possa avere un nome sulla tomba.

Il film è interpretato da Adèle Haenel, Olivier Bonnaud, Jérémie Renier, Louka Minnella e Christelle Cornil.

 

 

 

La ragazza senza nome: trailer italiano del film dei fratelli Dardenne

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Bim ha reso disponibile il trailer italiano di La ragazza senza nome, il nuovo film dei fratelli Jean-Pierre e Luc Dardenne, che arriverà nelle sale italiane il prossimo 27 Ottobre.

Dopo Due giorni, una notte, i cineasti belgi tornano alla regia con una storia che è, soprattutto, la ricerca di un’identità, raccontata attraverso un grande cinema che si fa specchio e metafora del reale.

Una sera, a fine giornata, Jenny, una giovane dottoressa, sente suonare alla porta, ma non risponde. Il giorno dopo, la polizia la informa che una donna ancora non identificata è stata trovata morta nelle vicinanze.

IL cast del film include Adèle Haenel, Olivier Bonnaud, Jérémie Renier, Louka Minnella e Christelle Cornil.

 

 

La ragazza senza nome: trailer del film di Jean-Pierre e Luc Dardenne

 

Jean-Pierre e Luc Dardenne tornano a Cannes e al cinema con La ragazza senza nome

Ogni indagine sulle colpe dell’Europa e la ricerca della sue identità, rischia di avventurarsi in un terreno ‘scivoloso’ che non sembra aver risparmiato neanche La ragazza sconosciuta dei fratelli Jean-Pierre e Luc Dardenne, due volte Palma d’Oro a Cannes, con Rosetta (1999) e L’enfant (2005).

Dopo Due giorni, una notte, i celebri cineasti belgi tornano alla regia, sceneggiatura e produzione del dramma che investe un giovane medico con uno studio a Liegi, tanto stimato da spingere un ospedale ad offrirle un incarico di rilievo.

A fine giornata Jenny Davin (Adèle Haenel) e il suo tirocinante Julien (Olivier Bonnard) sono stanchi, hanno ricevuto pazienti tutto il giorno e quando suona il campanello dello studio da medico condotto, decideno di ignorarlo.

Quando però, l’indomani la polizia chiede a Jenny di visionare le riprese della camera di sicurezza dello studio, alla ricerca dell’identità di una donna trovata morta nei pressi, mossa dai sensi di colpa per la sua omissione, costata la vita ad una giovane immigrata, il giovane medico si spinge dove la polizia non sembra interessata ad arrivare co un’indagine privata che la porta ad imbattersi in migranti, trafficanti e ignavi, nel tentativo di dare un’identità e degna sepoltura alla moritura.

Il cast affianca attori feticcio dei Dardenne, come Jérémie Renier (padre di Bryan), Olivier Gourmet (Lambert Junior) e Fabrizio Rongione (Dottor Riga), a Louka Minnella (Bryan), Christelle Cornil (madre di Bryan),  Nadège Ouedraogo (cassiera al cybercafé), Pierre Sumkay (Lambert anziano), Yves Larec (Dottor Habran), Ben Hamidou (ispettore Ben Mahmoud), Laurent Caron (ispettore Bercaro), Jean-Michel Balthazar (paziente diabetico), Thomas Doret (Lucas), Marc Zinga (protettore).

La ragazza senza nome (La Fille inconnue, The Unknown Girl, Belgio/Francia, 2016) è una produzione dei Dardenne e Denis Freydles per Les Fils du Fleuve, Archipel 35, Savage Film, France 2 Cinéma, VOO AND BE TV, RTBF (TÉLÉVISION BELGE), realizzato con l’aiuto di: CENTRE DU CINÉMA ET DE L’AUDIOVISUEL DE LA FÉDÉRATION WALLONIE-BRUXELLES, VLAAMS AUDIOVISUEL FONDS, EURIMAGES; con la partecipazione di CANAL+, CINÉ+, FRANCE TÉLÉVISIONS, WALLONIA, TAX SHELTER OF THE FEDERAL GOVERNMENT OF BELGIUM, CASA KAFKA PICTURES, CASA KAFKA PICTURES MOVIE TAX SHELTER EMPOWERED BY BELFIUS; IN ASSOCIAZIONE CON WILD BUNCH, DIAPHANA, CINÉART AND BIM DISTRIBUZIONE.

Il film drammatico, dopo la presentazione in concorso al 69. Festival di Cannes, arriverà nelle sale italiane con Bim Distribuzione, a partire dal prossimo il 27 ottobre.

Ultime notizie su Cannes

Tutto su Cannes →