Harry Potter: nuova linea di statue delle creature magiche della saga

Noble Collection annuncia una nuova linea di statue ispirate alle creature magiche della saga di Harry Potter.

 

Per i fan della saga di Harry Potter è in arrivo una splendida collezione di dettagliatissime statue in resina da collezione che ritraggono alcune delle più popolari creature magiche della saga fantasy di JK Rowling, naturalmente nelle versioni viste sul grande schermo.

A seguire trovate la lista delle creature disponibili che misurano circa 20cm, le potete trovare in preordine QUI oppure su Amazon.

 

DOBBY

Gli Elfi domestici compaiono per la prima volta nel secondo volume, Harry Potter e la camera dei segreti. Sono creature dedite ai lavori domestici; possono indossare solo abiti arrangiati che non devono essere stati fatti per essere usati come veri e propri indumenti, ad esempio federe di cuscino, tovagliette da tè, strofinacci, eccetera; questo è il segno della loro appartenenza come servitori ad una famiglia di maghi.

BASILISCO

Il Basilisco (Basilisk), noto anche come Re dei Serpenti, è una creatura magica che si incontra in Harry Potter e la camera dei segreti. È un enorme serpente che nasce da un uovo di gallina covato da un rospo, le cui zanne contengono un potentissimo veleno e che può uccidere con il solo sguardo, mentre guardandolo negli occhi attraverso un riflesso si viene pietrificati.

UNGARO SPINATO

L'Ungaro Spinato (Hungarian Horntail) è un raro esemplare di drago molto pericoloso ed aggressivo. Nella saga compare in Harry Potter e il calice di fuoco quando Harry è coinvolto suo malgrado nel Torneo Tremaghi alla prima prova, che consiste nel sottrarre a questo drago un uovo d'oro. L'Ungaro Spinato viene chiamato così a causa delle sue lunghe spine che ricoprono se non tutta gran parte del suo corpo.

FENICE

La Fenice (Phoenix) è un animale estremamente raro. Compare per la prima volta in Harry Potter e la camera dei segreti nell'ufficio di Silente. Queste creature leggendarie sono uccelli di colore dorato e rosso fuoco, che vivono in particolare sulle cime di alte montagne. Sono dotate di poteri sorprendenti: possono, infatti, trasportare oggetti grandi e pesanti e curare le ferite con le loro lacrime, che hanno poteri taumaturgici. Una volta giunte al termine della loro vita, le fenici bruciano, riducendosi ad un mucchio di cenere, da cui poi rinascono. Il canto di una fenice, infine, è magico: rasserena gli animi puri, induce terrore nelle persone malvagie.

EDVIGE

Edvige (Hedwig) è la civetta bianca dagli occhi ambra che Hagrid regala ad Harry per il suo undicesimo compleanno. Edvige è usata principalmente come "gufo postino", poiché, come per i suoi simili, nel mondo della magia il suo compito principale è portare le lettere ai maghi sparsi per il mondo.

NAGINI

Nagini è un serpente gigante, lungo almeno 9 metri ed è l'animale di compagnia di Lord Voldemort, il quale, parlando come Harry e Salazar Serpeverde il serpentese, è in grado di comunicare con lei. È l'unico Horcrux creato da Voldemort dopo la sua caduta, con l'assassinio di Bertha Jorkins.

FIEROBECCO

L'ippogrifo (hyppogrif) che incontriamo nei libri di Harry Potter si chiama Fierobecco (Buckbeak), e compare alla prima lezione di Hagrid. La sua sorte sorte sebra segnata quando Draco Malfoy, non curandosi delle raccomandazioni dell'insegnante Rubeus Hagrid insulta Fierobecco e viene aggredito. L'ippogrifo viene condannato a morte per decapitazione, ma riesce a salvarsi grazie all'intervento di Harry Potter e della sua amica Hermione Granger, su suggerimento del professor Albus Silente, che lo fanno fuggire prima dell'esecuzione.

DISSENNATORE

I Dissennatori (Dementors) sono i guardiani della prigione dei maghi di Azkaban. Il loro aspetto è celato sotto un mantello nero che sfilano soltanto per infliggere alla vittima la loro arma peggiore, il Bacio del Dissennatore, con le loro mostruose fauci. Il "bacio" risucchia l'anima del condannato. Quando si avvicinano a una persona, i Dissennatori ne strappano ogni pensiero felice, poiché essi si cibanO della felicità altrui, svuotando le persone intorno a loro di ogni pensiero positivo fino a farle impazzire dalla disperazione. È questo il meccanismo che usano sui prigionieri di Azkaban, fungendo dunque da guardiani eccezionali, poiché eliminano dai carcerati qualsiasi desiderio di fuga o di reazione.

FOLLETTO DI GRINGOTT

La Gringott è la banca magica in cui maghi e streghe depositano i loro soldi. Situata a Diagon Alley e gestita da folletti la Gringott è anche il luogo dove viene custodita la Pietra Filosofale, la fortuna dei genitori di Harry Potter lasciatagli in eredità e la coppa di Tassorosso, che era stata trasformata in un Horcrux di Voldemort.

PANCIAFERRATA UCRAINA

La Panciaferrata Ucraina (Ukrainian Ironbelly) è la più imponente tra tutte le razze di drago. Il peso medio di un esemplare di tale specie è sei tonnellate mentre la lunghezza è sui 15 metri e, sebbene lento, è molto pericoloso. Questo drago possiede un muso corto e tozzo, ornato da piccole protuberanze callose, e ha il collo corto. La sua pelle è di colore grigio metallico ed i suoi occhi di un rosso profondo.

 

harry-potter-nuova-linea-di-statue-delle-creature-magiche-della-saga-19.jpg

 

 

  • shares
  • Mail