• Film

Suspiria, Chloe Grace Moretz per il remake di Luca Guadagnino

Luca Guadagnino chiama Chloe Grace Moretz per il remake di Suspiria.

Dopo aver già riportato in sala Carrie – lo Sguardo di Satana, Chloe Grace Moretz prenderà parte ad un altro temutissimo remake horror. Suspiria, capolavoro di Dario Argento a breve rivisitato da Luca Guadagnino. A detta di Variety la giovane attrice, un tempo sboccata in Kick-Ass, andrà così a raggiungere Dakota Johnson e Tilda Swinton. Nel recente passato cinematografico di Chloe anche altri due titoli di genere come Dark Shadows di Tim Burton e Let Me In, rifacimento del film svedese Lasciami entrare.

Uscito in sala nel 1977 e idolatrato in tutto il mondo, Suspiria è in odore di remake dal 2008. Guadagnino, lo scorso anno stroncato a Venezia con A Bigger Splash, si occuperà anche della produzione. Asia Argento, figlia del maestro dell’orrore italiano, ha tempo fa duramente attaccato il regista di Io sono l’Amore, dandogli del ‘laido figlio di put*ana che lecca culi a destra e manca per poterseli fo*tere meglio‘.

Questa nuova versione del film sarà ambientata a Berlino nel 1977. Parlerà della Madre, del concetto di maternità e della forza intransigente della maternità. Nel titolo originale tutto ruotava attorno ad un palazzo che ospita una scuola di ballo con il relativo dormitorio. Una casa che è in realtà la copertura di una comunità di streghe dalla quale ogni tanto una ragazza sparisce; quando arriva una nuova ed intraprendente allieva americana, la situazione precipita tra orribili omicidi.

Al fianco di Guadagnino produrranno Brad Fischer, lo sceneggiatore David Kajganich, Francesco Melzi d’Eril, Gabriele Moratti, William Sherak e Silvia Venturini Fendi.

Fonte: Comingsoon.net