Sole Cuore Amore: prima clip del film di Daniele Vicari

Sole Cuore Amore: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Daniele Vicari nei cinema italiani dal 4 maggio 2017.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Koch Media ha reso disponibile una prima clip di Sole Cuore Amore, il nuovo film di Daniele Vicari in arrivo nei cinema italiani il 4 maggio 2017.

Il regista di Velocità massima e Diaz - Don't Clean Up This Blood ci porta nell'immenso hinterland romano per rccontarci dell'amicizia tra due giovani donne che hanno fatto scelte molto diverse nella vita.

Ho scritto il film subito dopo aver realizzato un workshop per gli allievi attori della scuola Volonté, che ha portato alla realizzazione di "UnoNessuno", film presentato l’anno scorso ad Alice nella Città . L’esperienza di lavoro con i ragazzi è stata così intensa che il giorno dopo ho vissuto una sorta di horror vacui, ma avendo mille suggestioni nella testa, personaggi, emozioni, mi sono messo a scrivere e ho buttato giù in pochi giorni una prima stesura della sceneggiatura. Quella prima stesura ha convinto Domenico Procacci e un paio di me si dopo eravamo in preparazione.

Daniele Vicari

 

 

 

Sole Cuore Amore: trailer del film di Daniele Vicari con Isabella Ragonese


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Koch Media ha reso disponibile un trailer di Sole Cuore Amore, il nuovo film di Daniele Vicari (Diaz - Don't Clean Up This Blood) che debutta nei cinema il prossimo 4 maggio.

 

Un'amicizia tra due giovani donne in una città bella e dura come Roma e il suo immenso hinterland. Due donne che hanno fatto scelte molto diverse nella vita: Eli ha quattro figli, un marito disoccupato e un lavoro difficile da raggiungere; Vale invece è sola, è una danzatrice e performer, e trae sostentamento dal lavoro nelle discoteche. Legate da un affetto profondo, da una vera e propria sorellanza, le due donne sono mondi solo apparentemente diversi, in realtà sono due facce della stessa medaglia, ma la solidarietà reciproca non sempre basta a lenire le difficoltà materiali della loro vita.

 

Il film è interpretato da Isabella Ragonese e Francesco Montanari, due attori molto amati da Vicari e che il regista aveva già in mente durante la stesura della sceneggiatura. La scelta del ruolo di "Vale" è arrivata invece dopo una lunga sessione di provini e l'incontro tra Isabella Ragonesa ed Eva Grieco che hanno mostrato da subito un grande empatia reciproca.

Sole cuore amore è un film semplice, come il verso della canzone da cui è tratto il titolo, come semplici sono le esistenze di cui racconta la storia. La vita quotidiana di milioni di persone che non ricevono sicurezze dall’appartenenza sociale è invece molto difficile, qualche volta persino impossibile. Sole si è rivelato così un film più complicato da realizzare di quanto pensassi inizialmente. La quotidianità rischia di apparire insignificante o meno interessante della messa in scena di sparatorie, tossicodipendenze, violenze e degrado portate all’esasperazione spettacolare. Quando invece la vera tragedia della nostra epoca risiede nel senso d’impotenza generale che ci attanaglia e, per una sempre più larga fascia della popolazione, nell’impossibilità di realizzare obiettivi minimi. Mi sono accorto subito, già il primo giorno di set, che uno sguardo troppo interno a questa tragicità del quotidiano avrebbe rischiato di divenire osceno, e se al contrario fosse restato troppo distante, sarebbe divenuto inefficace. Ho quindi cercato una giusta distanza, senza però perdere empatia con le persone delle quali racconto la storia. Parlo di persone perché quelli che nel film sono i miei personaggi nella vita reale sono le persone, appunto, a me più care: mia madre, mia moglie, mia sorella, mia figlia, i miei amici e amiche della vita...è di loro che ho parlato a lungo con le attrici e con gli attori. In questo senso Sole cuore amore è un film molto intimo, mi riguarda profondamente.

Daniele Vicari

 

 

Sole Cuore Amore: nuovo spot tv del film di Daniele Vicari con Isabella Ragonese


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Koch Media ha reso disponibile uno spot tv di Sole Cuore Amore, il nuovo film di Daniele Vicari che, dopo la tappa al Festival di Roma 2016, arriva nei cinema d'Italia il prossimo 4 maggio.

Un'amicizia tra due giovani donne in una città bella e dura come Roma e il suo immenso hinterland. Due donne che hanno fatto scelte molto diverse nella vita: Eli ha quattro figli, un marito disoccupato e un lavoro difficile da raggiungere; Vale invece è sola, è una danzatrice e performer, e trae sostentamento dal lavoro nelle discoteche. Legate da un affetto profondo, da una vera e propria sorellanza, le due donne sono mondi solo apparentemente diversi, in realtà sono due facce della stessa medaglia, ma la solidarietà reciproca non sempre basta a lenire le difficoltà materiali della loro vita.

Il film è interpretato da Isabella Ragonese, Eva Grieco, Francesco Montanari, Francesco Acquaroli, Giulia Anchisi, Chiara Scalise e con Giordano De Plano e Paola Tiziana Cruciani.

Daniele Vicari dopo aver diretto alcuni documentari e il cortometraggio Morto che parla (2000) debutta nel 2002 con Velocità massima, suo primo lungometraggio di fiction per il grande schermo, seguito da L'orizzonte degli eventi (2005), Il passato è una terra straniera (2008) e Diaz - Don't Clean Up This Blood (2012). I crediti di Vicari includono anche i documentari Il mio paese (2006) e La nave dolce (2012).

 

 

Roma 2016: Sole Cuore Amore di Daniele Vicari


Daniele Vicari alla Festa del Cinema di Roma con una storia di donne, di grande amicizia e dura esistenza alla vita e una città come Roma e il suo hinterland

Dopo una partenza a Velocità massima (2002), pluripremiata come i diversi documentari che l'hanno seguita e il crudo ricordo dei fatti del G8 di Genova, arrivato a Berlino 62° e al cinema con Diaz - Non pulire questo sangue, Daniele Vicari torna dietro la macchina da presa, occupandosi del soggetto, la sceneggiatura e la regia di una storia di vita da donne ad alto tasso di SOLE CUORE AMORE (Italia 2016, 113 min).

Una amicizia tra due giovani donne, in una città bella e dura come Roma e il suo immenso hinterland, interpretata da Isabella Ragonese e Eva Grieco, affiancate da Francesco Montanari, Francesco Acquaroli, Giulia Anchisi, Chiara Scalise, con Giordano De Plano e Paola Tiziana Cruciani.

Due donne che hanno fatto scelte molto diverse nella vita.

Eli ha quattro figli. Vive in provincia di Roma e ogni giorno fa molte ore di viaggio per andare a lavorare in città. Non ha scelta, perché Mario ha perso il lavoro e il suo è l'unico stipendio di casa, ma nonostante ciò non le manca la gioia di vivere e l'amore per suo marito.

Vale, stessa età, è una ballerina, è single e non deve rendere conto a nessuno delle sue scelte, vive la notte, lavora nelle discoteche, in teatro, e per i figli di Eli è come una zia. Le due donne sono amiche da sempre. Ma la solidarietà umana, l'amore e il desiderio di vivere non possono bastare a lenire l'immensa fatica di cui si carica Eli.

Il nuovo lungometraggio drammatico, prodotto da Domenico Procacci per Fandango con Rai Cinema, è in selezione ufficiale 2016 dell’undicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, tenuta dal prossimo 13 al 23 ottobre, con la direzione artistica di Antonio Monda.

 

sole-cuore-amore-poster-del-film-di-daniele-vicari-con-isabella-ragonese.jpg

 

Foto | SOLE CUORE AMORE (Daniele Vicari), Emanuela Scarpa

 

  • shares
  • Mail