Un lupo mannaro americano a Londra, confermato il remake di Max Landis

Da padre in figlio. Sarà Max Landis a dirigere Un lupo mannaro americano a Londra.

Halloween Horror Nights video dell'attrazione Un lupo mannaro americano a Londra (2)

Dopo i rumor della scorsa estate la conferma. Un lupo mannaro americano a Londra, capolavoro del 1981 diretto da John Landis, andrà incontro al più classico dei remake. Parola di Deadline. Ad occuparsi di sceneggiatura e regia Max Landis, 31enne figlio di John sceneggiatore di Chronicle, American Hultra, Victor - La storia segreta del dott. Frankenstein e regista di Me Him Her. A volere il remake la Universal Pictures, con la Skybound di David Albert e Robert Kirkman, coppia di Walking Dead.

Protagonisti del titolo originale, vincitore di un premio Oscar per l'incredibile e iconico trucco di Rick Baker (epocale la scena della trasformazione in lupo mannaro), David Naughton, Jenny Agutter e Griffin Dunne. 30,565,292 i dollari incassati in patria all'epoca, per una pellicola che raccontava questa trama:

In vacanza nel Nord dell'Inghilterra, due ragazzi sono aggrediti nottetempo nella brughiera da una belva mostruosa. Risvegliatosi in un ospedale di Londra, dove fa amicizia con un'infermiera, uno dei ragazzi si ristabilisce fisicamente, turbato da una serie di incubi legati all'incidente. L'amico, nel corso di una di queste visioni, gli svela la verità e gli predice la trasformazione in lupo mannaro.

  • shares
  • Mail