Ciò che le nuvole non dicono: trailer italiano del viaggio on the road

Al cinema con un nuovo viaggio on the road alla ricerca delle proprie origini, ispirato da una storia vera

La ricerca delle proprie origini e se stessi non ha mai smesso di ispirare viaggi on the road, diretti ovunque e guidati da ogni genere di istinto/indizio, anche "Ciò che le nuvole non dicono", nel film diretto da Marco Recalchi e sceneggiato con Lorenzo Cassol, lasciandosi ispirare dalla storia vera del giovane Antony sulle tracce delle sue origini, incontrato in Grecia dal regista.

Antony ha 16 anni e vive in California con lo zio. All'età di un anno ha perso i giovanissimi genitori in un incidente stradale. Non sa nulla di loro se non che erano appena diciottenni quando si sono conosciuti in un viaggio in Europa. Antony vuole scoprire dove si siano incontrati per interpretare il proprio passato. Non ha nessun ricordo di mamma e papà se non un' icona acquistata proprio dove si sono conosciuti. Seguirà gli indizi che questo vecchio dipinto racchiude per scoprire le proprie origini e per capire se la sua nascita sia stata un peso per la giovane coppia oppure un gesto d'amore. Un lungo viaggio che lo porterà ad attraversare l'America e l'Europa tra mille difficoltà.

Ciò che le nuvole non dicono, prodotto da Marco Recalchi per The Old Film Farm con iKona Film, dopo aver passato la selezione ufficiale del Barcelona Planet Film Festival 2016, del Miami Independent Film Festival 2016, di Indie Wise Film Festival 2016, la Nomination Best Feature Film a Yes! Let's Make a Movie Festival Montreal 2016 e aver vinto l'Hollywood International Moving Pictures Film Festival 2016, sarà distribuito nelle sale italiane da Running TV International, dal 30 novembre 2016.

clouds-6754-4386-wallpaper

  • shares
  • Mail