Passengers: 11 curiosità sul film con Chris Pratt e Jennifer Lawrence

Un piccolo dietro le quinte del film di fantascienza "Passengers" con Jennifer Lawrence e Chris Pratt

Uscirà il 30 dicembre Passengers, diretto da Morten Tyldum e interpretato da Jennifer Lawrence, Chris Pratt, Michael Sheen, Laurence Fishburne, Jamie Soricelli, Aurora Perrineau, Kimberly Battista, Shelby Taylor Mullins, Marie Burke. Dopo la nostra recensione, ecco un post con alcune curiosità.



- La sceneggiatura è di Jon Spaihts.

- Reese Witherspoon, Rachel McAdams ed Emily Blunt era state prese in considerazione per il ruolo della protagonista. Ma alla fine è stata scelta Jennifer Lawrence.

- La voce della nave stellare Avalon appartiene all'artista Emma Clarke. Emma è anche la voce degli annunci della metropolitana di Londra.

- In origine il film doveva essere interpretato da Keanu Reeves e Rachel McAdams con Brian Kirk come regista. Alla fine è stato scelto Chris Pratt come protagonista e alla regia hanno messo Morten Tyldum.

- Gabriele Muccino e Marc Forster erano stati presi in considerazione per la regia.

- Jennifer Lawrence ha ammesso di essere stata estremamente nervosa nella scena di sesso soprattutto perché doveva baciare un uomo sposato nella vita reale. L'attrice ha aggiunto di aver bevuto per affrontare quella scena.

- Frase di lancio originale: Every Moment Counts

- In Usa ha ricevuto un PG-13 "per scene di sesso, nudo, azione e pericolo". PG-13 significa "parents strongly cautioned": vietato ai minori di 13 anni non accompagnati dai genitori.

- Budget stimato sui 110 milioni di dollari.

- Il film è stato girato ad Atlanta (Georgia), Fayetteville (Georgia) e nei Pinewood Atlanta Studios di Fayetteville (Georgia).

- Nel poster originale, sotto il titolo, è stato inserito il codice morse per SOS.

740full-passengers-poster.jpg

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail