Box Office Usa, Rogue One sempre primo ma Il diritto di contare fa boom

Male Underworld: Blood Wars all'esordio americano.

2016-11-14t14-41-55-433z-1280x720-today-vid-canonical-featured-desktop.jpg

Rogue One: A Star Wars Story ha nuovamente mantenuto il primato del box office americano, anche se per pochi spiccioli, per la 4° settimana consecutiva. 22 milioni in 3 giorni per il titolo Disney, così arrivato ai 477,273,35 dollari totali (915 worldwide). Sconfitto, ma per una manciata di dollari, il sorprendente Il diritto di contare, titolo Fox finalmente esteso a 2,471 sale che ha letteralmente fatto il botto.

21.8 milioni di dollari in 3 giorni per la pellicola Fox, con una media per sala vicina ai 9000 dollari, un totale a quota 24,754,178 dollari e una corsa agli Oscar che si è improvvisamente fatta prepotente. Altri 20 milioni in saccoccia, una 3° posizione e 213,373,315 dollari totali per Sing della Illumination, seguito dall'unica novità del weekend, ovvero Underworld: Blood Wars. Solo 13 milioni all'esordio per il titolo Sony. Si tratta della peggior partenza per un capitolo del franchise. Il ritorno di Kate Beckinsale non ha evidentemente portato i frutti sperati. Chi continua ad incassare, e a poche ore dal possibile trionfo ai Golden Globe, è La La Land. Salito a 1,515 copie, il titolo Lionsgate ha rastrellato altri 10 milioni, con una media per copia di quasi 7000 dollari e un totale che ha superato i 51.5 milioni. Crollerà il muro dei 100? Probabilmente sì. A quota 225 troviamo invece Oceania, con Passengers arrivato agli 81 milioni, Perché Lui? ai 48, Fences ai 40 e Assassin’s Creed ai 49.5 (100 worldwide). Un disastro per il titolo Fox, che ne è costati quasi il triplo. Male, inaspettatamente, A Monster Calls. Salito alle 1,523 copie, il film Focus ha incassato appena 2 milioni in 3 giorni, con una media per sala inferiore ai 1500 dollari. Lion e Jackie, infine, si avvicinano ai 10 milioni a testa, con Manchester by the Sea ai 34, Silence di Scorsese (51 sale) vicino al milione e Patriots Day (7 sale) ai 900.000 dollari.

Weekend ricco, il prossimo, grazie agli arrivi di Live By Night di Ben Affleck (già uscito in 4 sale con solo 28,000 dollari incassati), Sleepless, Monster Trucks e The Bye Bye Man. Verrà inoltre ampliato il numero di copie per Patriots Day (quasi 3000) e per Silence (circa 800).

  • shares
  • Mail