PGA Awards 2017, trionfa La La Land - i vincitori

La La Land batte tutti anche ai Producers Guild Awards 2017. E' il film dell'anno.

golden-globes-2017-vincitori-trionfo-la-la-land-e-moonlight-miglior-dramma.jpg

La La Land ha nella notte fatto un altro passettino verso l'Oscar, trionfando ai Producers Guild Awards 2017. Da sempre proprio i PGA sono la principale cartina da tornasole per testare la forza di una pellicola in previsione Academy, tant'è che negli ultimi 27 anni 19 volte è avvenuto l'en-plen PGA/Oscar. Solo lo scorso anno, negli ultimi 11, avvenne l'eccezione che conferma la regola con La Grande Scommessa, vincitore a sorpresa del Producers Guild Award ma sconfitto da Spotlight la notte delle notti. Moonlight, grande sfidante di La La Land, può appellarsi a questo, in vista del prossimo 26 febbraio. Ad un inatteso e clamoroso bis.

Ma il numero dei votanti PGA e il numero dei membri Academy è praticamente lo stesso (circa 7000), con i due premi che utilizzano lo stesso sistema di votazione. La vittoria di La La Land, inoltre, potrebbe persino 'influenzare' i votanti Academy che devono ancora esprimersi per l'Oscar, con il film di Chazelle che ha sconfitto gli stessi film che dovrà sfidare a fine febbraio, ovvero Arrival, Fences, Hacksaw Ridge, Hell or High Water, Hidden Figures, La La Land, Lion, Manchester by the Sea e ovviamente Moonlight, con l'aggiunta di Deadpool snobbato dall'Academy. Fino ad oggi il titolo di Chazelle ha fatto filotto: 7 Golden Globe, 3 Critics' Choice Movie Awards, il premio del pubblico a Toronto e 4 Satellite Awards, in attesa delle 11 candidature ai Bafta.

Zootropolis della Disney ha invece fatto suo il PGA animato, battendo Dory, Kubo, Oceania e Pets, con O.J.: Made in America eletto miglior documentario. Sarà arduo, per il nostro Rosi, sconfiggere agli Oscar il doc di oltre 450 minuti firmato Ezra Edelman. Ma mai dire mai.

PGA Awards 2017

I vincitori

Miglior film
La La Land

Miglior lungometraggio animato
Zootropolis

Miglior documentario
O.J.: Made in America

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail