Oscar 2017: una gaffe anche nel video tributo “In Memoriam”

Il video tributo degli Oscar “In Memoriam” ha erroneamente incluso la foto della produttrice australiana Jan Chapman che è viva e vegeta.

Dopo confusione e imbarazzo per l’annuncio errato di Warren Beatty e Faye Dunaway della categoria miglior film assegnata a La La Land invece che al legittimo vincitore Moonlight, pare ci sia stata un’altra gaffe durante gli Oscar 2017 che è stato messo in evidenza subito dopo il tributo video “In Memoriam”, dove è stato rivelato che la foto della defunta Janet Patterson era stata scambiata con la foto della viva e vegeta Jan Chapman. Janet Patterson è scomparsa nel mese di ottobre all’età di 60 anni.

Variety ha ottenuto una dichiarazione via e-mail da Jan Chapman che si è definita “devastata” da questo errore.

[quote layout=”big”]Mi ha devastato vedere utilizzata una mia immagine al posto di quella della mia grande amica e collaboratrice di lunga data Janet Patterson. Avevo sollecitato la sua agenzia nel provvedere ad una foto da utilizzare, ma mi è stato detto che l’Academy aveva già provveduto a sceglierne una. Janet era una grande bellezza e quattro volte candidata all’Oscar ed è molto deludente che nessuno si sia accorto dell’errore. Io sono viva e vegeta e una produttrice attiva.[/quote]

La costumista australiana Janet Patterson ha ricevuto un nomination agli Oscar per il suo lavoro in Lezioni di piano (1993), Ritratto di signora (1996), Oscar e Lucinda (1997) e Bright Star (2009). Tra gli altri suoi film ricordiamo Ultimi giorni da noi, Holy Smoke, Peter Pan e Via dalla pazza folla. La Patterson in Ritratto di signora, Bright Star, Holy Smoke e Ultimi giorni da noi ha anche ricoperto il ruolo di scenografa.

Jan Chapman è una delle produttrici più prolifiche in Australia e candidata all’Oscar per Lezioni di Piano, dove ha lavorato con Janet Patterson. Chapman ha inoltre collaborato con Janet Patterson in Ultimi giorni da noi, Ritratto di signora, Holy Smoke e Bright Star. I suoi crediti più recenti includono i thriller-horror Babadook e The Daughter.

 

I Video di Cineblog