• Film

Room 237: secondo trailer per il documentario complottista su Shining

Rodney Ascher esplora i misteri e le teorie del capolavoro horror di Stanley Kubrick

di carla

Devo essere sincera: se questo documentario non uscirà in Italia cercherò di procurarmelo in altro modo. Si tratta di Room 237, ecco la trama ufficiale:

Dopo il fallimento al box office di Barry Lyndon, Stanley Kubrick decise di imbarcarsi in un progetto più commerciale. The Shining di Stephen King sembrava una storia perfetta. Dopo una produzione difficile, il film di Kubrick divenne un cult. Tutto qui? No. 30 anni dopo i fan sostengono di aver decodificato i messaggi segreti nel film riguardanti temi di ogni tipo: dal genocidio dei nativi americani fino ad una serie di cospirazioni governative. Rodney Ascher intervista i cultisti e gli studiosi, realizzando una decostruzione caleidoscopica del classico di Kubrick.

Davvero curioso. Non vedo l’ora. Oggi vi presentiamo il secondo trailer, di seguito il primo. Ps. Ovviamente il trailer che vedete qui sopra è una palese citazione di uno dei trailer più famosi quando si vede sangue uscire dagli ascensori dell’Overlook Hotel. Anzi, vi dirò di più: la Motion Picture Association of America aveva espressamente dichiarato che non doveva essere mostrato sangue nei promo. Stanley Kubrick li convinse dicendo che “non è sangue, è acqua rugginosa”.

Room 237: il trailer del documentario su Shining

Post del 9 ottobre 2012: Davvero interessante questo film. Si tratta di Room 237, documentario horror di Rodney Ascher con Bill Blakemore, Geoffrey Cocks, Juli Kearns, John Fell Ryan, Jay Weidner e Buffy Visick su… Shining. Vediamo la trama ufficiale:

Room 237 è un documentario soggettivo che esplora le numerose teorie sui significati nascosti all’interno di film di Stanley Kubrick, Shining (1980). Il film ha più di 30 anni, ma continua a far discutere ed è ancora avvolto nel mistero. Una voce off racconta cinque punti di vista molto diversi attraverso filmati, animazioni e ricostruzioni. Insieme attireranno il pubblico in un nuovo labirinto, con infinite deviazioni e vicoli ciechi, in molti modi, ma senza via d’uscita.

Ovviamente il titolo fa riferimento alla famigerata Camera 237 che nel romanzo era invece la 217. Se volete saperne di più leggete le 47 curiosità sul film. Di seguito quattro estratti di alcune delle entusiastiche recensioni (su RottenTomatoes ci sono 15 reviews per un totale di 100% positivo). Qui sopra l’inquietante trailer.

• Rob Nelson – Variety: Uno dei grandi film sul cinema.
• Todd McCarthy – Hollywood Reporter: Uno stravagante e a volte esilarante decostruzione esoterica dei messaggi subliminali e dei significati nascosti in Shining.
• Matt Singer – ScreenCrush: Un documentario insolito.
• Cameron Williams – The Popcorn Junkie: Da non perdere per tutti i fan di Shining.


Room 237: il documentario su Shining
Room 237: il documentario su Shining
Room 237: il documentario su Shining